/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 21 ottobre 2020, 16:59

Torre Pellice supera l’impasse e le riasfaltature partiranno

Il Comune sta formalizzando l’affidamento alla Cantieri Moderni, dopo una prima gara andata deserta

Torre Pellice supera l’impasse e le riasfaltature partiranno

Non è stato semplice per il Comune di Torre Pellice trovare una ditta disposta a partire con il lavori di asfaltatura e rifacimento dei marciapiedi di cui il progetto esecutivo era stato approvato a luglio. A settembre, infatti, la prima gara era andata deserta nonostante l’importo raggiungesse la cifra non indifferente di 300.000 euro. Ora, dopo una seconda gara, si sta procedendo a fare l’affidamento alla Cantieri Moderni di Pinerolo. E la speranza del sindaco Marco Cogno è di «concludere entro la fine dell’anno, se le condizioni meteo lo permetteranno».

In cantiere c’è il rifacimento dei marciapiedi del centro sulla Sp 161 nel tratto da via Roma a via Cavour, in viale Trento, viale Rimembranza, via Deportati e Internati. In queste strade verrà risistemato il manto stradale e verranno asfaltate anche via Generale Martinat (la fondovalle per Angrogna), via Stamperia, via Ghicciard, via Parri e via Manzoni. Rappezzi invece in via Bescheis Borello, via Pracastel, via Boschetto, via al Forte e nel piazzale del cimitero.

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium