/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 30 ottobre 2020, 07:00

La storia di Nizza nelle immagini dell'artista che inseguiva le farfalle

E’ uscito il volume “EFFFD’HEY - L’artiste qui chassait les papillons”, un volume scritto da Jean-Michel Strobino che ripercorre la vita di Francis Dujardin un artista geniale autore di opere che sono vere e proprie icone della Costa Azzurra

La storia di Nizza nelle immagini dell'artista che inseguiva le farfalle

Jean-Michel Strobino, direttore del Centro del Patrimonio della città di Nizza e innamorato della sua città, ha appena dato alle stampe un libro intitolato “EFFFD’HEY - L’artiste qui chassait les papillons” (L’artista che inseguiva le farfalle) che ripercorre la carriera di Francis Dujardin, un disegnatore grafico, illustratore e vignettista poco conosciuto di Nizza la cui vera identità è stata a lungo nascosta sotto lo pseudonimo di EFFF D’HEY o F.D’HEY.

Attraverso numerose illustrazioni, spesso inedite, è possibile scoprire l'immensità del suo talento e la ricchezza delle sue opere, alcune delle quali divenute vere e proprie icone della Costa Azzurra.

Il libro consente anche di conoscere un particolare aspetto di un sorprendente artista, quello di un eminente naturalista di fama mondiale che ha dedicato lungo tempo allo studio ed alla conservazione dell'ambiente locale.
Il volume dedicato a EFFF D'HEY consente di conoscere un geniale e talentuoso tuttofare che ha operato, nel corso del XX secolo, per promuovere Nizza e la sua regione.

L’autore del volume, Jean-Michel Strobino, oltre a ricoprire un incarico strategico nella città di Nizza, quello di direttore del Centro del Patrimonio, è membro della Société de Géographie de Paris ed è anche appassionato della storia delle grandi scoperte.

Viaggiatore instancabile, percorre il pianeta da quasi cinquant'anni, fuori dai sentieri battuti, nella tradizione dei grandi esploratori dell'Ottocento, per incontrare le popolazioni locali ponendosi il più vicino possibile alle loro tradizioni.

Molti viaggi nel sud-est asiatico lo hanno portato ad interessarsi alla storia dell'Indocina francese. È autore di numerose pubblicazioni sui pionieri dell'esplorazione del Mekong, in particolare del Laos, del quale è un vero conoscitore.
Nella sua infanzia ha incontrato Francis Dujardin che ha formato con suo padre, il dottor Richard Strobino, una coppia di eccezionali naturalisti della comunità scientifica di Nizza.

Il libro “EFFFD’HEY- L’artiste qui chassait les papillons” è edito da Entreprendre Editions e il suo codice ISBN-10 é 2900696461.

Beppe Tassone

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium