/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 21 novembre 2020, 07:00

Una piantina di canapa legale? Il regalo più bello per il prossimo Black Friday

Sorprende chi la riceve e aiuta Justmary.fun e Biofarm a sostenere un modello di agricoltura sostenibile

Una piantina di canapa legale? Il regalo più bello per il prossimo Black Friday

Il Black Friday sta arrivando e collegandosi a justmary.farm si può regalare (oppure adottare) una pianta di canapa legale. Così facendo si entra in possesso di un prodotto di altissima qualità coltivato da piccoli agricoltori biologici selezionati in Italia. Ecco il motivo principale per cui la piantina di canapa è diventato il regalo di tendenza del momento e molti l’hanno già prenotata per regalarla a Natale.

Il progetto

In un momento così difficile per la nostra economia, Justmary.fun continua a creare nuove opportunità di crescita per chi opera nel settore agricolo e per tutta la filiera. Insieme a Biofarm, la prima comunità agricola digitale nata con lo scopo di mettere in contatto i piccoli agricoltori locali con il consumatore finale, si è sviluppato e ha preso vita il progetto justmary.farm 

Matteo Moretti

E’ lo stesso Matteo Moretti – CEO e founder di Justmary a raccontarcelo: “Questa sinergia tra Justmary.fun e Biofarm nasce proprio dalla nostra visione comune sull’importanza di avere un modello di azienda sostenibile sotto ogni punto di vista, dove uomo e natura sono una cosa sola; adottando una piantina di Canapa si diventa protagonisti della rinascita dell’agricoltura e dell’economia locale Italiana!”

La coltivazione

Le aziende agricole coinvolte nel progetto si sono impegnate a valorizzare un prodotto che provenga da una filiera chiusa che garantisca la tracciabilità dal seme al consumatore con la volontà di colmare la carenza di offerta di alta qualità presente nel nostro paese. Alta qualità significa soprattutto assenza di pesticidi e additivi chimici e la presenza di caratteristiche uniche che differenzino queste piantine da quelle normalmente diffuse nel mercato. In pratica si è scelto di coltivare il meglio dal punto di vista morfologico, produttivo e qualitativo. 

L'agricoltore digitale

Nel prezzo di adozione della piantina di canapa - precisa Matteo - sono sempre incluse la prima raccolta, il processo di essicazione e pulitura oltre alle tariffe di spedizione. Il costo dell'adozione è annuale e verrete avvisati, una settimana prima della consegna, dell’arrivo della cannabis light al vostro indirizzo. Spediamo sempre le infiorescenze in contenitori di cartone riciclabile o in contenitori isotermici anch’essi riciclabili; questo ci permette di mantenere la freschezza del prodotto appena colto.

Insomma, regalare una piantina di canapa legale significa sostenere concretamente un modello di agricoltura vincente, proiettato alla salvaguardia di un ecosistema che tutela, attraverso un prezzo equo, chi acquista e chi coltiva le infiorescenze. Tutto questo sorprendendo con un’idea davvero unica e originale.

Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium