/ Attualità

Attualità | 04 gennaio 2021, 19:18

La Juve torna a fare i conti con il coronavirus: Alex Sandro positivo

Il brasiliano è già stato posto in isolamento: per lui niente big match contro Milan (mercoledì) e Inter (domenica 17)

tampone

Alex Sandro positivo al Covid, altro guaio per la Juve

La scorsa primavera fu Dybala, in autunno Ronaldo, solo per citare i due calciatori più famosi. La Juve torna a fare i conti con il coronavirus, con Alex Sandro risultato positivo il giorno dopo la bella vittoria contro l'Udinese.

"La Juventus Football Club comunica che, a seguito della comparsa di alcuni lievi sintomi è stato disposto per il giocatore Alex Sandro un controllo, nel quale è emersa la sua positività al Covid 19. Il calciatore è già stato posto in isolamento", si legge nella nota diffusa dal club bianconero nel tardo pomeriggio.

"La Società è in contatto con le Autorità Sanitarie per la definizione di un’efficace attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra", conclude la Juve. Una cosa è certa: in attesa che Alex Sandro torni negativo, di sicuro il brasiliano resterà fuori (almeno) un paio di settimane.

Questo significa per lui niente partitissima contro il Milan (in programma mercoledì sera a San Siro), niente Sassuolo (domenica 10) e niente supersfida contro l'Inter dell'ex Conte (domenica 17, ancora a San Siro). Un bel problema per mister Pirlo, già alla prese con l'infortunio di Morata.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium