/ Sport

Sport | 04 marzo 2021, 16:14

Volley A2/F: Pinerolo vola in semifinale di Coppa Italia con una rimonta da brividi

Le ragazze dell’Eurospin Ford Sara ora se la dovranno vedere con Mondovì. Mentre domenica parte la loro pool promozione

Eurospin Ford Sara Pinerolo festeggiamenti

(Foto di Cinzia Consolati)

Il poco tempo a disposizione per rifiatare e prepararsi alla partita dei quarti di finale di Coppa Italia di A2 di volley contro Cutrofiano non hanno impedito alle pinerolesi di aggiudicarsi la vittoria. Nonostante la partenza che le vedeva in svantaggio di due set, ancora una volta, le ragazze di Marchiaro hanno stupito dimostrato di saper gestire al meglio i momenti di stress e difficoltà.

Parte molto bene Cutrofiano, che si porta subito in vantaggio, mettendo in seria difficoltà le pinerolesi, soprattutto in ricezione. Ad incrementare il divario, anche una serie di errori di troppo da parte dell’Eurospin Ford Sara Pinerolo, che permettono alle salentine di portarsi a +5 (22-17). Zago e compagne riescono solo in parte ad arginare il gap punti e sono costrette a soccombere alla fast di Menghi (25-21). Stessa situazione anche nel secondo parziale, con le padrone di casa che dominano il gioco e le pinerolesi che tentano di restare in scia. Ancora una volta è la centrale Menghi a chiudere il set (25-21). Arrivati al terzo parziale, la partita cambia direzione. Pinerolo ha uno scatto di orgoglio e approfitta dell’ostentata sicurezza del Cutrofiano per ribaltare le sorti dell’incontro. Sul 10-12, il gioco viene interrotto per l’infortunio nelle file salentine della schiacciatrice Panucci e l’Eurospin approfitta della situazione per rafforzare il muro/difesa, chiudendo a proprio vantaggio (17-25). La partita si riapre in perfetta parità, l’Eurospin mantiene il controllo sulle avversarie fino alla metà del quarto set (10-10), poi effettua il distacco portandosi a +4. La battuta di Boldini che cade di poco nel campo avversario, chiude il set a favore delle pinerolesi (15-25). Ora si gioca il tutto per tutto al tie-break. Cutrofiano è deciso a non mollare e lo dimostra subito. Al cambio campo sono infatti le padrone di casa ad essere in vantaggio (8-6), ma l’Eurospin si rifà sotto ottenendo la palla del match che, con l’attacco out da parte di Quarchioni, permette alle pinerolesi di aggiudicarsi la vittoria (12-15). La semifinale è prevista per il 10 marzo quando l’Eurospin scenderà in campo nel derby con il Mondovì, che nei quarti ha battuto Soverato con un netto 3-0. Passa il turno anche Macerata, battendo Roma per 2-3, e, nelle semifinali, affronterà la vincente tra Vallefoglia e Marsala (partita prevista per questa sera alle 17,30).

Pool Promozione, sognando l’A1

Intanto domenica 7, le pinerolesi scenderanno in campo a Marignano per disputare la loro prima partita della Pool promozione. Si parte dalla seconda giornata, perché le ragazze di Marchiaro il 28 febbraio erano impegnate nel recupero di campionato con Roma.

La Pool raggruppa le prime 5 squadre in classifica del girone est e le prime 5 in classifica del girone ovest. Questa seconda fase del campionato di serie A2 si articola in 10 giornate nelle quali ogni squadra affronterà le 5 formazioni non incontrate nella fase precedente, con gare di andata e ritorno. Al termine delle 10 giornate, la prima classificata verrà promossa direttamente in A1, mentre le squadre dalla seconda all’ottava si giocheranno il secondo posto nella massima serie ai Play Off Promozione, insieme alla prima classificata della Pool Salvezza.

Cinzia Consolati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium