/ Cronaca

Cronaca | 04 maggio 2021, 11:22

Porta Susa, anziano attraversa la galleria ferroviaria a piedi: soccorso dalla Polfer

Due giovani invece sono stati trovati in possesso di droga, mentre un 49enne è stato denunciato per molestie nei confronti di una donna

Agenti di polizia ferroviaria a Porta Susa

Controlli della Polizia Ferroviaria nelle stazioni di Torino

E' di 15 indagati, 4.896 persone controllate, di cui 1.066 persone con precedenti il bilancio dei controlli effettuati negli ultimi giorni da 237 pattuglie della Polfer impegnate nelle stazioni e 15 in abiti civili per attività antiborseggio. Sono stati 75 i servizi di vigilanza a bordo treno per un totale di 188 treni presenziati. 18 i servizi lungo linea e 57 di ordine pubblico. 

Durante la settimana sono stati disposti mirati servizi di prevenzione, vigilanza e contrasto ai reati in ambito ferroviario, con l’impiego di personale nelle ore pomeridiane e serali, anche a bordo treno. I controlli sono stati, inoltre, intensificati in tutte le aree ferroviarie di rispettiva competenza, in concomitanza con le celebrazioni per il 1° Maggio, Festa dei Lavoratori.

A Torino un diciassettenne marocchino ed un diciannovenne romeno sono stati sanzionati per possesso di modica quantità di stupefacente. I due giovani, controllati presso la stazione di Torino Porta Nuova, sono stati trovati in possesso di stupefacente di tipo rispettivamente marijuana e hashish. Pertanto sono stati multati, mentre lo stupefacente è stato sequestrato.

Il personale Polfer della stazione di Porta Susa, a seguito di indagini, ha denunciato per molestie un quarantanovenne romeno a seguito di denuncia sporta da una giovane donna italiana.

Sempre a Porta Susa gli operatori hanno rintracciato un anziano italiano di 76 anni che per errore ha transitato nella galleria ferroviaria a piedi. Individuato dagli agenti, è stato raggiunto e riportato in stazione.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium