Elezioni comune di Torino

 / Sanità

Sanità | 02 agosto 2021, 18:30

Settimo: l'ospedale civico rimane aperto e passa in gestione all'Asl To4

La decisione è stata annunciata oggi dalla Giunta regionale. L'assessore Icardi: "L’ospedale continuerà regolarmente a funzionare"

L'ospedale di Settimo

L'ospedale di Settimo

Esulta il Comune di Settimo e pure tutta la Regione. L'ospedale civico rimane infatti aperto ed entrerà a far parte dell'Asl To4. Dopo diversi incontri tra le parti interessate, ed anche qualche sciopero, si chiude finalmente con un lieto fine una situazione che durava ormai da mesi. La decisione è stata presa in Giunta Regionale.

"L’ospedale continuerà regolarmente a funzionare – ha dichiarato l’assessore Icardi -, trattandosi di un servizio dichiarato dalle Asl di competenza come irrinunciabile per il territorio e che verrà internalizzato nell’Asl To4 non appena saranno conclusi i procedimenti per l’avvio del nuovo modello organizzativo, un’operazione per la quale presenteremo a breve i necessari atti in Consiglio regionale".

Sul piano pratico, l’atto della Giunta verrà ora trasmesso all'amministratore unico di Saapa Spa per i conseguenti provvedimenti di competenza, in quanto, a norma dello statuto societario, il mancato raggiungimento del risultato dell’attività di sperimentazione gestionale costituisce causa di scioglimento della Società.

Viene quindi demandata a un successivo provvedimento regionale la definizione delle nuove modalità organizzative e gestionali per garantire gli attuali servizi sanitari dell’ospedale, in coerenza con le linee e gli indirizzi della programmazione sanitaria e senza soluzione di continuità.

Grazie all’impegno dell’assessore alla sanità Icardi, l’ospedale di Settimo non solo non cesserà di erogare servizi, ma entrerà a tutti gli effetti a far parte dell’Asl To4 non appena il suo nuovo modello organizzativo verrà approvato dall’aula del consiglio regionale. Quella di oggi è, quindi, una giornata che possiamo definire storica per la struttura settimese che aspettava di veder definito con certezza il proprio futuro", dichiara Andrea Cerutti, vicepresidente della Lega in consiglio regionale, sulla decisione presa oggi in giunta sulla chiusura del programma di sperimentazione gestionale della Società assistenza acuzie e post acuzie (Saapa Spa) relativo all’ospedale di Settimo Torinese e la conseguente internalizzazione della struttura nell’Asl di competenza.

Tutti i cittadini di Settimo - aggiunge Cerutti -, e non solo, potranno, dunque, continuare ad usufruire senza interruzioni di un presidio estremamente valido ed importante per tutto il territorio".

Soddisfatta anche la sindaca Elena Piastra, che era scesa in piazza insieme ai lavoratori. Che però puntualizza:"Che la sperimentazione si sia conclusa non coglie nessuno di sorpresa. Come soci, prima di leggere la delibera avremmo voluto leggere le motivazioni che il nucleo di valutazione non ha inviato. Adesso inizia il percorso di inserimento nel sistema pubblico". "Per quanto riguarda la città non possiamo che essere favorevoli al passaggio al pubblico e quindi alla gestione diretta da parte dell'Asl To4".

a.g.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium