Elezioni comune di Torino

 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 04 agosto 2021, 15:00

Prodotti per il viso dopo i 50 anni

Una pelle bella e luminosa è possibile anche a 50 anni. L’importante è prendersene cura con i prodotti giusti.

Prodotti per il viso dopo i 50 anni

Con l’avanzare del tempo la pelle perde di elasticità e di turgore e diverse sono le cause che contribuiscono a comprometterne luminosità e levigatezza.
Eppure esistono ottime strategie da poter attuare per preservare la bellezza del proprio viso rendendola radiosa ad ogni età.

Dalle creme viso rimpolpanti alle maschere rassodanti, dai detergenti delicati ai sieri nutrienti ed elasticizzanti, innumerevoli sono le proposte da scegliere ciascuna in base alle esigenze e alle abitudini individuali specifiche.

La cosa essenziale è mettere a punto una beauty routine ben strutturata, concepita per rispondere al meglio alle necessità della propria pelle per seguirla poi costantemente ogni giorno.

Qualsiasi buon prodotto, se usato in modo mirato e continuativo risulta efficace e prezioso per mantenere la pelle bella, elastica e compatta.

La crema perfetta

La migliore crema viso in menopausa deve rispondere a precise caratteristiche ed esercitare azione nutriente, antirughe, levigante e tonificante. A partire dai 50 anni la pelle mostra inevitabilmente e naturalmente progressivi segni di invecchiamento e perdita di elasticità.

L’importante non è contrastare a tutti i costi tale processo, ma prendersi cura di sé nel modo giusto per invecchiare al meglio garantendo alla propria pelle lo splendore che merita a tutte le età.

Se è vero che dai 50 anni la barriera protettiva che riveste la pelle con acqua e lipidi si indebolisce e si riduce, è altrettanto vero che si può intervenire per potenziarla rendendola più forte e assicurando all’incarnato tono e sostegno.

La crema quotidiana quindi, va scelta consapevolmente per contrastare le criticità e apportare la giusta dose di nutrimento e idratazione.

Ingredienti come l’acido ialuronico, i peptidi e la vitamina C, dallo spiccato effetto antiossidante e ricchi di collagene, sono alleati preziosi di cui far tesoro in una skincare perfetta.

Detersione e cura

Se la crema resta il caposaldo di ciascuna skincare quotidiana che si rispetti, soprattutto dopo i 50 anni, la detersione è il punto di partenza essenziale e irrinunciabile ogni giorno.

Una cura attenta della pelle matura è essenziale e parte proprio dalla pulizia che non deve mai essere troppo aggressiva e deve agire in modo profondo, rispettoso ed efficace.

Generalmente è preferibile un detergente che non secchi la cute ma rimanga cremoso e leggero.

Anche il siero è un ottimo prodotto per prendersi cura della pelle over 50.

Che abbia effetto antirughe, riempitivo o levigante, va applicato in modo costante al mattino e alla sera, prima di procedere con la consueta crema viso.

Collagene ed elastina che si annoverano tra gli ingredienti più consigliati, aiutano a rendere la pelle più tonica e compatta.

Poi ci sono formulazioni mirate a contrastare le principali problematiche legate alla pelle matura: macchie cutanee, perdita di tono, rughe e rilassatezza.

Quando inizia la menopausa i cambiamenti ormonali incidono sulle cellule del derma che tendono a perdere volume e compattezza compromettendo i contorni del viso e rendendoli meno definiti. La pelle inoltre diventa più lenta nei suoi processi rigenerativi e tutto ciò richiede maggiori cure e attenzioni.

Oltre al siero e alla crema periodicamente andrebbe applicata una maschera ad azione specifica

Capace di agire rapidamente donando alla pelle tutto il nutrimento in più di cui ha bisogno.

Con le dovute attenzioni la pelle progressivamente risulterà più luminosa, morbida e bella.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium