/ Eventi

Eventi | 22 ottobre 2021, 12:09

Una finestra aperta sull’America Latina al palazzetto polivalente di Bricherasio

Due associazioni del territorio propongo i monologhi di Flores, accompagnati dal tango argentino suonato dal vivo

Una finestra aperta sull’America Latina al palazzetto polivalente di Bricherasio

L’associazione lusernese Sën Gian e la bricherasiese Leonardo Sciascia, domani, sabato 23 ottobre, portano sul palco del salone polivalente di Bricherasio (piazzale don Morero) lo spettacolo ‘Flores’ della Compagnia Mersì, composta da Ester Esposito (attrice), Mario Manduca (chitarra, autore e regista), Roberto Cannillo (bandoneon) e Cécile Delzant (violino). “La prima di ‘Flores’ si è svolta al Teatro Blu di Buriasco e il testo di Manduca ci ha subito convinto – rivela Tullio Parise per Sën Gian –: le vicende della protagonista e la musica tango aprono un finestra sull’America Latina, Paese con cui buona parte dei valligiani, e dei piemontesi, ha un legame affettivo che risale alle migrazioni”.

Le due associazioni sono solite collaborare ma è la prima volta in cui organizzano ‘a quattro mani’ uno spettacolo. L’ingresso è ad offerta libera e gli incassi, al netto dei costi, serviranno per finanziare i progetti del prossimo anno di entrambe. L’appuntamento è alle 20,45.

“È fortemente consigliato prenotare il proprio posto per permetterci di organizzare bene gli spazi del salone” sottolinea Parise.

Per informazioni e prenotazioni: 327 3149183 (Sën Gian), 0121 909310 (Ferramenta di Michele Malan, via Primo Maggio 5, Luserna San Giovanni).

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium