/ Attualità

Attualità | 19 gennaio 2022, 18:11

Fallita la prima riunione per individuare il nuovo direttivo della Pro loco di Luserna San Giovanni

Il Comune proporrà un altro incontro ad inizio febbraio

Fallita la prima riunione per individuare il nuovo direttivo della Pro loco di Luserna San Giovanni

La Pro loco di Luserna San Giovanni rimane senza direttivo, nonostante l’appello del Comune rivolto ai cittadini. La riunione di ieri sera, martedì 18 gennaio, in sala consiliare, infatti, non ha portato all’individuazione di nuovi volontari pronti a entrare nel direttivo. Il vecchio direttivo dell’associazione si è dimesso a dicembre.

“Si sono presentate una decina di persone ma tra questi nessuno si è offerto” rivela Marco Revel, l’assessore con delega ai rapporti con la Pro loco. L’assessore spiega che forse è stato frainteso lo scopo dell’incontro: “Probabilmente pensavano che si sarebbe parlato delle manifestazioni da organizzare a Luserna ma di idee ne abbiamo fin troppe! Ora è necessario trovare qualcuno che abbia voglia di rimboccarsi le maniche”. Per questo verrà organizzato un altro incontro ad inizio di febbraio: “Sono invitate tutte le associazioni del paese ma anche i singoli cittadini, l’obiettivo è di trovare le persone che abbiano voglia di entrare nel direttivo e guidare la Pro loco, l’alternativa è sciogliere l’associazione” rimarca Revel.

Qualcuno del vecchio direttivo sarebbe disponibile ad affiancare i nuovi arrivati ma con un ruolo più defilato: “Sono disponibili almeno in due persone, e tra queste c’è l’ex presidente Loredana Falco dichiara l’assessore –. Ma deve entrare qualcuno di nuovo, l’ideale sarebbe qualche pensionato che può disporre di più tempo libero da dedicare al volontariato”.

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium