/ Attualità

Attualità | 14 febbraio 2022, 16:30

Riapre domani l'ufficio postale di Barca, chiuso da 3 mesi e mezzo per furto

L'inaugurazione è prevista per le 11.30: l'esplosione del bancomat ha causato danni per 35 mila euro

Le poste di via Damiano Chiiesa

Le poste di via Damiano Chiiesa

Riapre domani l’ufficio postale di Barca, chiuso da tre mesi e mezzo dopo che lo scorso 30 ottobre una banda di ladri ha fatto esplodere lo sportello bancomat per portare via i soldi. L’inaugurazione del rinnovato punto giallo di via Damiano Chiesa è fissata domani alle 11.30: al taglio del nastro saranno presenti anche l’assessore Carlotta Salerno, il presidente della Circoscrizione 6 Valerio Lomanto ed il consigliere di Torino Bellissima Giuseppe Iannò, che aveva presentato un’interpellanza in Sala Rossa.

Danni per 35 mila euro

I lavori di riqualificazione dell’ufficio erano iniziati il 31 gennaio scorso: l’esplosione  causato danni per 35 mila euro. Il cantiere ha subito delle lungaggini nell'avvio a causa del problema di approvvigionamento dei materiali edili. Nelle scorse settimane alcune decine di residenti del quartiere nord della Circoscrizione 6 si erano ritrovate, su impulso del Comitato Civico La Barca e Bertolla, in via Damiano Chiesa per chiedere di riattivare il servizio.

Salerno:"Poste disponibili nel dialogo"

"Le poste - ha commentato l'assessore Salerno - sono state disponibili nel dialogo e avevano ben chiaro il ruolo dell'ufficio nel territorio: hanno manifestato da subito la volontà di aprire, procedendo celermente negli interventi". 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium