/ Moncalieri

Moncalieri | 03 maggio 2022, 17:13

Le scuole di Moncalieri accolgono altri tre bambini ucraini

La mamma di Yuri, Dmytrii e Yevhenii ha raccontato ad insegnanti e allievi l'avventuroso viaggio fino in Italia con i suoi tre figli

bambini ucraini moncalieri

Le scuole di Moncalieri accolgono altri tre bambini ucraini

Subito dopo Pasqua erano una sessantina i profughi ucraini arrivati a Moncalieri fuggiti a seguito dell'inizio del conflitto a Kiev, ma il loro numero è ancora aumentato negli ultimi giorni. Ieri, lunedì 2 maggio, la città ha dato il benvenuto a scuola a Yuri, Dmytrii e Yevhenii.

Un lungo e avventuroso viaggio

Tre nuovi bambini ucraini, tre fratelli, sono stati accolti nelle scuole Calvino e Follereau dell’IC Nasi e a fare gli onori di casa è stato, ancora una volta, l'assessore all'Istruzione Davide Guida. "La loro mamma ha raccontato il lungo e avventuroso viaggio per arrivare fino a Moncalieri, dove ha trovato per lei e i suoi bambini una nuova casa", ha sottolineato l'assessore Guida.

"Noi ci siamo. Tramite la rete di 'Moncalieri per l’Ucraina' possiamo immaginare insieme un nuovo futuro". Con l'auspicio che le armi possano al più presto cessare di sparare.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium