/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 13 maggio 2022, 14:04

Un software per tutti i pronostici: alla scoperta di Sbostats

Il futuro è nei numeri

Un software per tutti i pronostici: alla scoperta di Sbostats

Il futuro è nei numeri. No, non sono le tagline di un film di fantascienza, ma è un dato ormai assodato, che chiunque desideri stare al passo coi tempi deve valutare (e di cui magari può anche approfittare). Questo assunto è tanto più vero, quanto più ci si avvicina al mondo dello sport, sia esso il più seguito dai tifosi (come il calcio) o una competizione più di nicchia (si pensi ad esempio all’hockey).

Statistiche sportive e IA

Va da sé che, se i numeri sono così importanti, ancora più importante sarà riuscire a leggere queste cifre con i giusti strumenti. Facendo chiarezza, i numeri e i valori a cui si sta facendo riferimento, in primo luogo, sono quelli delle statistiche sportive. Come i più appassionati certamente sapranno, ci sono delle cifre ben precise (anche se estremamente variabili) legate ai singoli incontri e alle varie competizioni sportive. Questi dati possono riguardare praticamente qualsiasi aspetto del match (dalla possibilità di successo di un giocatore in un dato contesto, al possesso palla per il calcio, passando per la tendenza di una squadra a vincere o perdere un particolare incontro) e, come tali, possono essere letti. In questo ambito, intervengono dunque nuovi strumenti di lettura e innovativi mezzi di analisi per le discipline sportive.

In estrema sintesi, si sta qui facendo riferimento a vere e proprie IA (Intelligenze Artificiali), progettate appositamente per seguire incontri e scontri sportivi, così da estrapolarne dati e ricavarne – all’occorrenza – anche interessanti pronostici sportivi. Il passo è sostanzialmente breve: se le analisi statistiche sportive offrono una specie di modello comportamentale (estremamente complesso, forse anche più complesso di quello che sembra accadere realmente sul campo da gioco), nulla impedisce che questi strumenti possano essere utilizzati per prevedere un possibile risultato futuro.

Messa in questi termini, si potrebbe immaginare che queste Intelligenze Artificiali siano degli strumenti a disposizione di pochi, magari particolarmente “dentro” il mondo dello sport, con dirigenti e tecnici in testa. Questo assunto non è del tutto scorretto, se si considera che proprio loro hanno rivoluzionato il proprio approccio agli sport (si pensi alla compravendita di giocatori e alla ripartizione degli allenamenti, nel solo esempio del calcio) in virtù delle analisi statistiche. Tuttavia, è anche vero che questi dati e – soprattutto – alcuni sofisticati sistemi di elaborazione pronostici sono ormai a disposizione anche dei tifosi più attenti e appassionati.

Un software a disposizione dei tifosi

Si può abbandonare l’idea che le più sofisticate IA siano a disposizione dei soli tecnici dello sport, poiché esistono software e applicazioni facili da scaricare e da utilizzare. Tra questi, si può prendere come esempio Sbostats, che si distingue per la sua versatilità ed efficienza. Le basi su cui si fonda il sistema di Sbostats consistono in oltre 50 milioni di dati statistici sapientemente raccolti nel corso di numerosi incontri, divisi inoltre per categoria e per sport. Come si può supporre, un occhio di riguardo è riservato al calcio, ma gli altri sport non sono in ombra: dal tennis all’hockey, sono più di 200 i campionati da cui Sbostats ricava i dati da mettere a disposizione dell’utente, che è dunque sempre più aggiornato e competente nel suo nuovo, rivoluzionario approccio allo sport.

Di certo, la parte più ricca di applicazioni, nonché quella su cui si focalizza la maggior parte dei tifosi, è quella relativa ai pronostici. Come si può intuire, Sbostats, fornendo all’utente tutti i dati a propria disposizione, mette il tifoso nelle condizioni di ricavare da sé le sue proiezioni. Per venire incontro ai propri utenti, tuttavia, questo software mette a disposizione anche un sofisticato algoritmo, capace di leggere in autonomia le statistiche del momento, e ricavare dunque previsioni accurate in oltre il 75% dei casi.

Per evitare un utilizzo automatico di questi dati, inoltre, Sbostats mette a disposizione anche dei corsi di preparazione pensati appositamente per quegli utenti desiderosi di approfondire questo nuovo sistema di analisi e le sue più dirette applicazioni. In questo senso, dunque, il software, nelle sue versioni più aggiornate, garantisce anche la possibilità di accedere a una community formativa di appassionati e tifosi, sempre più preparati in fatto di analisi e sport.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium