/ Attualità

Attualità | 16 maggio 2022, 11:44

Da Torino a Pinerolo, passando per Cavour: i condomìni diventano comunità energetiche

Acea energie nuove ha presentato la trasformazione di 20 nuovi stabili

Il complesso tra via Pomaretto e via Buriasco a Torino

Il complesso tra via Pomaretto e via Buriasco a Torino

Un anno fa, il condominio di via Cittadella 19 a Pinerolo era il primo autoconsumatore collettivo d’Italia. Oggi, a distanza di un anno, Acea energie nuove ha festeggiato questo compleanno, presentando altri 20 condomìni da Torino a Pinerolo, passando per Cavour, Moretta e Racconigi, che diventano comunità energetiche condominiali.

Stamattina si è tenuto un evento al Campus delle Nazioni Unite a Torino, dove si è trattato del progetto Energheia, che coinvolge la società pubblica del Pinerolese Acea pinerolese energia e la Tecnozenith: “Il traguardo raggiunto con questi 20 nuovi condomìni ci dà la misura della concretezza e della attuabilità di una progressiva autonomia energetica che parte dai singoli utenti e offre una risposta concreta al bisogno di smarcarsi dalle fonti fossili tradizionali e dalle dipendenze energetiche – indica Francesco Carcioffo, amministratore unico di Acea energie nuove –.  Questo prepara inoltre il territorio a unire i vari punti di produzione e consumo di rinnovabili che saranno la base per le comunità energetiche territoriali su vasta scala del futuro dove condomìni, aziende, privati, enti pubblici, a distanze notevoli, condivideranno le energie messe in comune e autoprodotte”.

I numeri di questi stabili, in cui abitano oltre 700 famiglie, parlano: del 55% di risparmio di energia termica dopo l’efficientamento, grazie all’isolamento effettuato sull’involucro; della riduzione dell’88% dell’uso di fonti fossili, rispetto alla condizione ante intervento, con conseguente riduzione delle emissioni in atmosfera (e circa 460 t di CO2 evitate); del 75% dell’energia, ancora necessaria al riscaldamento dell’edificio efficientato, proveniente da fonti rinnovabili, tramite l’alimentazione di pompe di calore con energia elettrica fotovoltaica.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium