/ Attualità

Attualità | 05 luglio 2022, 17:17

Al via i corsi di primo soccorso per i rider promossi dalla Croce Rossa

Deliveroo, la piattaforma dell’online food delivery, lancia i corsi anche nelle città di Cagliari e Firenze, oltre al capoluogo piemontese

Al via i corsi di primo soccorso per i rider promossi dalla Croce Rossa

Deliveroo estende il suo impegno a favore dei rider con cui collabora e delle città in cui opera. Dopo Milano e Roma, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, la piattaforma leader dell’online food delivery lancia i corsi di primo soccorso anche alle città di Cagliari, Firenze e Torino.

Iniziate nel mese scorso a Milano e Roma, le sessioni formative - organizzate nell’ambito della partnership che lega Deliveroo alla Croce Rossa Italiana - spiegheranno come affrontare traumi, malori, ferite, emorragie, come effettuare la corretta chiamata al 118 / NUE 112 per la giusta attivazione della catena di soccorso e come praticare le manovre di BLS (Basic Life Support). I corsi - a cui i rider delle tre città parteciperanno su base volontaria - sono parte dell'impegno di Deliveroo per sostenere i territori e le comunità nelle quali opera. Sempre a luglio è in programma la seconda sessione formativa anche a Roma, dove si è già svolto, nei mesi scorsi, il primo corso.

La collaborazione tra Deliveroo e Croce Rossa Italiana prosegue - ha detto Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia - La nostra strategia di espansione in Italia non comprende solo l’attivazione del servizio in città e nelle aree in cui non è ancora presente. Riguarda anche l’estensione delle nostre migliori esperienze in quelle città, come Cagliari, Firenze e Torino, in cui siamo presenti ormai da anni e che vogliamo sostenere, non solo sotto il profilo del business e della creazione di nuove occasioni di lavoro, ma anche dal punto di vista sociale. Proprio all’interno di queste comunità, la presenza di rider può rivelarsi preziosa per tutti coloro che dovessero trovarsi in condizioni di bisogno. Questo è l’obiettivo delle sessioni formative di primo soccorso che ampliano e arricchiscono le competenze personali dei rider. Siamo orgogliosi di questo impegno e del loro contributo”.

Chiunque impari correttamente le manovre di primo soccorso diventa potenzialmente una persona in grado di salvare vite umane. Il rapporto virtuoso che si è instaurato tra Deliveroo e la Croce Rossa Italiana è rivolto proprio a supportare queste pratiche – ha dichiarato Rosario Valastro, Vicepresidente della Croce Rossa Italiana – Siamo lieti che i collaboratori dell’azienda presenti in queste città abbiano deciso di aderire ai corsi della CRI, condividendo i nostri stessi valori e l’impegno quotidiano dei Volontari alla sicurezza della popolazione. Ringraziamo ancora una volta Deliveroo, storico partner della Croce Rossa Italiana, per la collaborazione in un progetto che, ce lo auguriamo, possa presto essere condiviso da altre realtà imprenditoriali, con ulteriori iniziative a sostegno e tutela della salute pubblica”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium