/ Attualità

Attualità | 20 luglio 2022, 19:52

Trent'anni dopo, anche Settimo Torinese celebra il ricordo di Paolo Borsellino [FOTO]

Una cerimonia per fare memoria del magistrato ucciso dalla mafia, insieme alla sua scorta

commemorazione in consiglio comunale

La commemorazione di Paolo Borsellino e la sua scorta in Consiglio Comunale a Settimo Torinese

Anche Settimo Torinese ha voluto rendere omaggio a Paolo Borsellino, trent'anni dopo la strage di mafia che costò la vita al magistrato e alla scorta che era con lui. 

Lo ha fatto martedì 19 luglio, in Consiglio Comunale, ricordando i fatti tragici accaduti alle 16:58 di trent'anni prima in via D'Amelio, a Palermo, quando saltò in aria una Fiat 126. Con Borsellino morirono anche Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

"Un momento importante – ha detto la presidente del Consiglio comunale, Carmen Vizzariper ribadire l'impegno delle istituzioni contro la mafia e la criminalità organizzata. L'iniziativa è inserita nel progetto Professione legalità, che la nostra Città ha avviato proprio per tenere alta l'attenzione su questo tema, fondamentale per le istituzioni democratiche a tutti i livelli".

Tancredi Pistamiglio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium