/ Cronaca

Cronaca | 16 agosto 2022, 12:33

Ventenne di Torino muore nel mare di Bergeggi a Ferragosto, il Pm dispone l'autopsia

Il giovane, di nazionalità marocchina, è deceduto nella spiaggia del Lido delle Sirene

Ventenne di Torino muore nel mare di Bergeggi a Ferragosto, il Pm dispone l'autopsia

Ventenne di Torino muore nel mare di Bergeggi a Ferragosto, il Pm dispone l'autopsia

Il Pubblico Ministero Massimiliano Bolla ha disposto l'autopsia sul corpo del 20enne originario di Torino deceduto nel pomeriggio di ieri mare di Bergeggi.

L'esame autoptico sul corpo del giovane di nazionalità marocchina, ma residente a Torino, verrà svolto dal medico legale Francesca Frigiolini, il prossimo venerdì 19 agosto.

Il ragazzo, potrebbe aver avuto un malore durante il bagno in mare o un tuffo vicino alla spiaggia del Lido delle Sirene, chiusa all'accesso per motivi di sicurezza. Nell'ottobre del 2018 infatti la mareggiata aveva danneggiato la scalinata, crollata nella porzione a mare, che dall'Aurelia conduce alla spiaggia libera comunale oltre allo stabilimento.

Dopo il recupero da parte di alcuni bagnanti presenti, che lo hanno riportato sulla spiaggia, erano stati allertati i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che avevano tentato di rianimarlo, purtroppo invano.

Sul posto erano giunti una squadra di Vigili del fuoco di terra e un mezzo del distaccamento portuale di Savona, i sanitari del 118 con l’automedica, la Capitaneria di Porto, i carabinieri, l’ambulanza della Croce Bianca di Spotorno. In un primo momento era stato allertato Grifo, poi rientrato.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium