/ Sport

Sport | 18 agosto 2022, 18:00

Bollette troppo alte per gli impianti sportivi, la Circoscrizione 5 alla Città: "Servono nuovi fondi"

Il presidente Crescimanno chiede al Comune altri 150.000 euro per fare fronte al caro energia

Bollette troppo alte per gli impianti sportivi, la Circoscrizione 5 alla Città: "Servono nuovi fondi"

Bollette troppo alte per gli impianti sportivi, la Circoscrizione 5 alla Città: "Servono nuovi fondi"

Più soldi per pagare le bollette delle piscine e degli impianti sportivi. E' questa la richiesta fatta dal presidente della Circoscrizione 5, Enrico Crescimanno, alla Città di Torino.

Il caro energia infatti, con il considerevole aumento dei costi delle utenze, ha infatti fatto lievitare le bollette, creando più di un problema alle realtà decentrate. Per rendere l'idea, basti immaginare che per l'anno in corso, la Circoscrizione 5 ha previsto uno stanziamento per il rimborso delle utenze degli impianti sportivi pari a 140.000 euro. Solo per la piscina Rari Nantes di via Sospello, da gennaio a giugno, l'esporto è stato di 83.000 euro. Più delle metà dei soldi che dovrebbero servire per rimborsare ben 12 impianti presenti nel territorio.

Da qui la richiesta avanzata alla Città di Torino di un'integrazione di 150.000 euro, al fine di poter ottemperare agli obblighi contrattuali ed evitare quindi debiti fuori bilancio.  

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium