/ Politica

Politica | 26 settembre 2022, 07:34

Elezioni, i risultati a Torino e provincia. Giorgis (Pd) e Ambrogio (FdI) al Senato

Il centrosinistra tiene nel capoluogo, mentre il centrodestra conquista nettamente il resto della Città Metropolitana. Il leghista Bergesio trionfa nel Pinerolese

viso

Andrea Giorgis

A Torino gli elettori premiano il centrosinistra nei collegi uninominali del 
Senato. Andrea Giorgis con quasi il 38% delle preferenze viene eletto a Palazzo Madama e batte la sfidante della Lega Marzia Casolati, che si ferma al 33.49%. Come da copione il capoluogo piemontese premia la formazione formata da Partito Democratico (25,61%), Alleanza Verdi Sinistra (5.93%), +Europa (5.87%). 

I risultati del centrodestra

A trainare il centrodestra nel capoluogo piemontese è ovviamente Fratelli d'Italia (20.61%), ma questo non basta a Casolati per imporsi sul collegio del centro, Circoscrizione 2. Il suo Carroccio non raggiunge neanche il 7%, mentre Forza Italia si attesta al 5.64%.

M5S e Terzo Polo

Il M5S, che a Torino vedeva candidato l'ex assessore all'Ambiente Alberto Unia, raggiunge quasi il 12%. Il Terzo Polo, che aveva deciso di schierare la segretaria cittadina di Azione Cristina Peddis, si attesta al 10.50%

Ambrogio (FdI) stravince in provincia

Nel resto della Città Metropolitana la situazione è ribaltata.  La consigliera comunale torinese di Fratelli d'Italia Paola Ambrogio è prima con il 43,07% delle preferenze, mentre la collega della Sala Rossa Elena Apollonio supera il 28,66% con il centrosinistra. A guidare il centrodestra verso la vittoria in provincia il partito della Meloni (25.33%), seguita dalla Lega (10.05%) e Forza Italia (7.45%). 

Il centrosinistra

Il Partito Democratico supera di poco il 20%. +Europa secondo partito sorpassa il 4%. Terzo della coalizione di centrosinistra Alleanza Verdi Sinistra (3.91%). Niente da fare per l'esponente di DemoS, che rimane in Consiglio Comunale a Torino. 

La senatrice uscente del M5S Elisa Pirro ottiene il 13.41% delle preferenze, mentre il Terzo Polo con Michel Bouquet supera il 7%. 

Il leghista Bergesio trionfa nel Pinerolese

Ampliando lo sguardo al collegio uninominale del Piemonte U5, che comprende il Pinerolese, si impone in maniera schiacciante il senatore leghista Giorgio Bergesio. Secondo posto per il centrosinistra con Fiammetta Rosso (Sinistra Italiana) ferma al 25.59%. Terzo posto per Azione-Italia Viva con Vincenzo Pellegrino all' 8.93%. 

 

Cinzia Gatti

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium