/ Attualità

Attualità | 28 settembre 2022, 17:57

Scuola, l'Istituto Comprensivo “Ricasoli” diventa “Gino Strada” con una grande festa

La giornata di giovedì 6 ottobre sarà costellata di eventi a partire dalla mattina. Nel pomeriggio prevista la partecipazione di Cecilia Strada, del sindaco Lo Russo e dell'assessora Salerno

Scuola, l'Istituto Comprensivo “Ricasoli” diventa “Gino Strada” con una grande festa

L'omaggio della scuola a Gino Stradaal compianto medico, chirurgo e fondatore dell'ONG Emergency - impegnata nell'assistenza sanitaria alle vittime delle guerre e non solo - verrà infatti dedicato un intero plesso scolasticoA cambiare nome sarà l'Istituto Comprensivo “Via Ricasoli” di Torino, che da giovedì 6 ottobre verrà ufficialmente intitolato a Strada con una grande festa.

Una grande festa con insegnanti e alunni al centro

Le celebrazioni inizieranno già dal mattino in tutte le scuole del plesso: dalle 9 alle 12, alla Fontana, alla Rodari, alla Vanchiglietta, alla Muratori e alla Rosselli sono previste attività organizzate dagli insegnanti insieme agli studenti con l'accompagnamento musicale della Bandaradan, gli spostamenti tra i vari istituti.

Cecilia Strada e il sindaco Lo Russo tra gli ospiti

A partire dalle 17.30, invece, sarà la volta dei saluti istituzionali all'interno dell'auditorium e del cortile della scuola Rosselli di via Ricasoli 15, con l'introduzione del dirigente scolastico Oscar Maroni seguita dagli interventi della figlia di Gino Strada Cecilia, del sindaco Stefano Lo Russo, delle assessore Carlotta Salerno e Gianna Pentenero e del presidente della Circoscrizione 7 Luca Deri.

A chiudere la giornata sarà, dopo un rinfresco offerto da Qucina San Salvario, un concerto di musiche dal mondo che andrà in scena nel cortile della Muratori nell'ambito della rassegna “Arena Manin” (Via Manin 18).

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium