/ Cronaca

Cronaca | 30 novembre 2022, 16:13

Perosa Argentina: i vandali prendono di mira Osvaldo e Tina

La coppia di pupazzi su una panchina di via Genebrea è stata “separata” e sono stati rubati cappello, bastone e spilla

I pupazzi vandalizzati

I pupazzi vandalizzati

Osvaldo e Tina, la coppia di pupazzi che siede sulla panchina di via Genebrea, a Perosa Argentina, curata da un gruppo di residenti e villeggianti, è stata sciolta dall’abbraccio che li vedeva uniti, e derubata di cappello, bastone e spilla.

“Lunedì mattina mia moglie si è accorta che mancava il cappello, e mi ha detto che forse il vento l’aveva fatto volare via – racconta Marcellino Tron –, avvicinandomi a controllare, mi sono però accorto che Osvaldo e Tina non erano più abbracciati, e mancava anche il bastone! Era impossibile fosse opera del vento, non era stato forte, e infatti nei dintorni non si è trovato nulla, cappello e bastone non erano volati via”.

Stamattina, la triste conferma: “Ho mandato la foto a Grazia (Minarelli, ndr) e lei dall’immagine si è accorta come mancasse anche la spilla. Se mai ce ne fossero stati, questo ha tolto ogni dubbio sulla responsabilità umana”.

“Mia sorella conferma che fino a domenica era tutto ok” sottolinea Alfio Santagati, uno dei residenti che si è preso cura della zona.

Nel gruppo è forte l’amarezza: “È quasi sicuro che il tutto sia avvenuto tra la tarda sera e la notte, il che mi fa pensare che non si tratti di un gesto compiuto da bambini, ed è questo che ci fa veramente rabbia. In occasione di ‘dolcetto o scherzetto’, per Halloween, abbiamo avuto tanti bambini in borgata, ma non c’è stato nessun problema. Adesso, fra l’orario e le modalità, propendo purtroppo per lo sgarbo da parte di un adulto, o comunque un bambino già troppo cresciuto – conclude amareggiato Tron –. Se davvero si tratta di un adulto, rifletta su quello che ha fatto: a l’e meij s’as büta a fe d’aot (è meglio se si mette a fare altro, ndr)”.

Tatiana Micaela Truffa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium