/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 07 dicembre 2022, 16:02

I numeri finali del TFF40: quasi 50 mila spettatori e 151 mila euro di incassi

L'edizione sotto la guida di Steve Della Casa ha riportato la gente in sala con presenze da pre-pandemia

I numeri finali del TFF40: quasi 50 mila spettatori e 151 mila euro di incassi

49.622 di cui 37.622 spettatori agli eventi a pagamento e 12.000 spettatori agli eventi gratuiti (tra cui masterclass, anticipate stampa, altre proiezioni ed eventi), 2.074 accrediti rilasciati (stampa e professionali/industry), 411 abbonamenti e 224 pass giornalieri venduti e un incasso di 151.632 euro a fronte di 64.699 posti a sedere nelle sale cinematografiche contro i 98.963 dell’edizione 2019 (ultima pre pandemia).

Sono questi i numeri finali del 40esimo Torino Film Festival

Tante le proiezioni sold out tra cui: Dry Ground Burning di Joana Pimenta e Adirley Queirós, Eo di Jerzy Skolimowski, Empire of Light di Sam Mendes, Magical Girl e Mantìcora di Carlos Vermut, Nocebo di Lorcan Finnegan, O Acidente di Bruno Carboni, Pacifiction di Albert Serra, Palm Trees and Power Lines di Jamie Dack, Pinball di Austin e Meredith Bragg, Plan 75 di Chie Hayakawa, Riotsville, Usa di Sierra Pettengill, Runner di Marian Mathias, The Woodcutter Story di Mikko Myllylahti, Un Varón di Fabian Hernández, Urban Myths di Won-Ki Hong.

I dati testimoniano un segnale di ripresa dopo la pandemia. Sebbene non siano mancate le polemiche, dai posti sold out alle versioni cartacee del programma, l'edizione sotto la guida di Steve Della Casa ha decisamente superato le aspettative. Non resta che aspettare di vedere se sarà confermato alla direzione del 2023.

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium