/ Politica

Politica | 31 maggio 2023, 20:57

Trasporti pubblici, Barca, Bertolla e San Mauro alzano la voce: "Salvare la linea 8 è un imperativo"

Nella commissione congiunta svoltasi in via San Benigno, numerosi i cittadini a confronto con l'assessore Foglietta: "Collegate Barriera al centro di Torino"

linea 8 e conferenza 31 maggio

Trasporti pubblici: Barca, Bertolla e San Mauro alzano la voce: "Salvare la linea 8 è un imperativo"

Animi accesi in via San Benigno 22, dove si è svolta una commissione congiunta sui trasporti con l'assessora Chiara Foglietta con al centro la questione delle tratte della Gtt che interessano i quartieri Barca, Bertolla, Villaretto e per contiguità anche San Mauro Torinese.

La linea 8 e il progetto di Gtt

A presentare il progetto insieme all'assessore è intervenuto l'ing. Nicolello, che ha spiegato: "Per Barca/Bertolla l'intenzione è quella di prolungare la linea 8 fino in via Mezzaluna, far arrivare il 27 in via Bertola, ripristinare la vecchia linea 18, fondere le 20 e SM1 avendo così due linee su strada San Mauro e un collegamento unico con Stura". Per il quartiere Villaretto Gtt ha proposto un'unica soluzione: l'istituzione della nuova linea per collegare Villaretto e Stura affiancata da un servizio a chiamata.

Nella sede della Sesta Circoscrizione numerosi i cittadini partecipanti, le esigenze sentite dai residenti sono emerse durante tutta la durata dell'incontro. Intervenuta la Presidente Alessandra Idà del "Comitato Salviamo la linea 8": "Per noi è importante una linea diretta, abbiamo l'esigenza di avere una connessione immediata con il centro città".

"Collegamento diretto tra Barriera e il centro di Torino"

Il Presidente Gabriella Sanpaolo del "Comitato civico la Barca" ha dichiarato: "Uniti al comitato 'Salviamo la linea 8' abbiamo firmato una petizione per salvaguardare quella tratta. I residenti chiedono di non eliminare ciò che funziona  fa comodo, sono numerosi gli anziani che trovano difficoltà a cambiare mezzo di trasporto in piazza Sofia, quindi serve una linea unica".

Foglietta: "Nessuna decisione è definitiva"

Dopo aver ascoltato i vari rilievi e le richieste avanzate, l'assessore Foglietta ha poi replicato: "L'obiettivo del Comune di Torino è migliorare il trasporto tramviario, estendere le tratte, fare ulteriori interventi grazie ai fondi del Pnrr. Quello che si fa oggi non è definitivo, ma è una proposta poiché essendo una tematica complessa non basterà una commissione per ottenere la soluzione ad ogni problematica". 

L'assessora Foglietta ha poi dato ai presenti appuntamento a settembre per un nuovo incontro, confidando di aver trovato per allora una soluzione per venire incontro alle esigenze avanzate dai residenti dei quartieri di Torino nord.

La Circoscrizione da subito ha avanzato richieste e raccolto le esigenze e segnalazioni della cittadinanza: in parte sono state accolte e molte altre sono ancora da definire. Abbiamo trovato piena collaborazione dal Comune di Torino, ci aspettiamo che le nostre richieste vengano realizzate, per la Circoscrizione e per la città” ha commentato Valerio Lomanto, presidente della Circoscrizione 6.

Marco D'Agostino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium