/ Eventi

Eventi | 12 ottobre 2023, 07:15

La Reale Mutua riprende la marcia: vittoria di 7 punti nella trasferta di Agrigento

I due americani mettono a referto 40 punti in totale. Ciani: "Partita difficile su un campo temibile"

Giocatori di basket in campo

Vittoria per la Reale Mutua sul campo di Agrigento per 77 a 70

Tre giorni dopo la sconfitta a Rieti, la Reale Mutua Torino reagisce e conquista la vittoria nel turno infrasettimanale contro la Moncada Energy Agrigento. Al PalaMoncada il risultato finale è 70-77, con la coppia americana di Torino che realizza 40 punti totali (22 per Thomas, 18 per Kennedy).

Dopo un primo mini-parziale di 5-0 targato Moncada Energy, la Reale Mutua si sblocca e preme subito sull'acceleratore guidata da Vencato. Il play gialloblù mette subito a referto 7 punti e Torino ribalta il punteggio fino al 5-12, costringendo coach Pilot al suo primo timeout. Al rientro in campo Torino respinge i tentativi di recupero di Agrigento e si porta sul +8. Pepe colpisce dall'arco, Meluzzi dall'altra parte risponde ma la squadra di coach Ciani conserva il proprio vantaggio grazie a Kennedy, chiudendo il primo periodo sul 17-25.

In avvio di secondo quarto la Reale Mutua trova il massimo vantaggio sul +10 (20-30) dopo una schiacciata di Cusin, trovato solo sotto canestro da Vencato. Il tentativo di fuga torinese non riesce e Agrigento inizia lentamente ad accorciare le distanze fino alla tripla del sorpasso di Sperduto. Pepe dalla lunetta fa 2/2 e Torino rimette il muso avanti prima dell'intervallo lungo: il primo tempo si chiude sul 42-43.

Torino inizia bene la seconda metà di gara: in attacco Kennedy e Thomas continuano a macinare punti, nell'altra metà campo aumenta l'intensità difensiva gialloblù e la Reale Mutua si riporta sul +8 (44-52 dopo 3' di gioco nel terzo quarto). Thomas continua ad attaccare con decisione il ferro e trova un gioco da tre punti, ma dall'altra parte rispondono Sperduto e Peterson per riavvicinarsi sul -6 (51-57 Torino a 3' dalla fine del periodo). Thomas continua la sua ottima serata andando a segno anche dall'arco, poi Kennedy inchioda la schiacciata per chiudere il terzo quarto con un nuovo massimo vantaggio gialloblù: 53-66.

L'ultima frazione di gioco si apre con i padroni di casa che provano a ricucire lo svantaggio: prima Ambrosin e poi Morici portano Agrigento fino al -5 (64-69). I gialloblù fanno fatica a trovare la via del canestro e dall'altra parte Meluzzi riporta Agrigento a un solo possesso di distanza da Torino a 5 minuti dal termine. Le lunghezze che separano le due squadre sono ancora tre fino alla tripla di Vencato che vale il 68-74 gialloblù a 3 minuti dalla fine, con coach Pilot che chiama timeout. Al rientro in campo Agrigento prova ad accorciare in volata ma De Vico firma una giocata chiave in difesa, lanciando poi Thomas in contropiede per chiudere i conti. Finisce 70-77 per Torino.

Coach Ciani nel post partita: "Partita molto difficile. Agrigento è una squadra temibilissima sul proprio campo, vincere qui è sempre un'impresa. Il nostro compito era di cercare di smorzare l'entusiasmo della squadra di casa e del suo pubblico, e quindi controllare il ritmo della partita. Siamo stati bravi da questo punto di vista anche se in alcune fasi della partita non siamo stati in grado di gestire il nostro vantaggio, consentendo ad Agrigento di recuperare. Nel finale sono state decisive alcune nostre giocate. Una buona notizia è rappresentata dai 70 punti subiti, 21 in meno rispetto a quelli concessi domenica scorsa a Rieti. Vittoria che ci dà buone indicazioni in vista delle prossime partite."

MONCADA ENERGY AGRIGENTO - REALE MUTUA TORINO 70-77 (17-25, 25-18, 11-23, 17-11)

Agrigento: Ambrosin 3, Traore 2, Meluzzi 17, Cohill 6, Ronca ne, Chiarastella 9, Morici 13, Sperduto 15, Peterson 2, Polakovich 3. Allenatore: Pilot.

Torino: Kennedy 18, Thomas 22, Vencato 15, Ghirlanda 2, Fea ne, Poser 6, Ruà ne, De Vico 5, Cusin 2, Pepe 7. Allenatore: Ciani. Assistenti: Iacozza, Siragusa

comunicato stampa


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium