/ Sport

Sport | 22 ottobre 2023, 07:28

Volley, Chieri da applausi sfiora il tie-break contro Conegliano

La miglior Reale Mutua Fenera ’76 di questa prima parte di stagione cede a testa altissima alle pluricampionesse della Prosecco Doc Imoco

chieri-conegliano

Volley, Chieri da applausi sfiora il tie-break contro Conegliano

La miglior Reale Mutua Fenera Chieri ’76 di questa prima parte di stagione, in costante crescita partita dopo partita, cede a testa altissima alle pluricampionesse della Prosecco Doc Imoco Conegliano che non senza fatica espugnano 1-3 il PalaFenera.
Sempre senza Omoruyi, Bregoli lancia titolare Zakchaiou lasciando inizialmente in panchina Weitzel; dall’altra parte della rete in banda ci sono Robinson-Cook e Lanier. Perso 19-25 un primo set sempre in mano alle ospiti, dalla seconda frazione le chieresi lottano pallone su pallone giocando una pallavolo sempre più sciolta con l’andare degli scambi. Pochi particolari decidono il secondo set che sul 23-23 si risolve a favore di Conegliano, mentre nel terzo dominano le padrone di casa che chiudono 25-18 strappando il primo set della stagione alle venete. Nel quarto set Chieri annulla due match-point a Conegliano e non concretizza la palla che sarebbe valso il tie-break, infine cede 25-27.
Nessun punto dunque per la Reale Mutua Fenera Chieri ’76, ma la prestazione fornita lascia tanti motivi per guardare con fiducia al futuro. Applausi per la Prosecco Doc Imoco Conegliano che ancora una volta conferma tutta la sua forza, condotta da una Joanna Wolosz che si merita il premio di MVP. Migliori realizzatrici con 19 punti a testa da un lato Grobelna, dall’altro Lubian (con 4 ace e 4 muri).

Reale Mutua Fenera Chieri ’76-Prosecco Doc Imoco Conegliano 1-3 (19-25; 23-25; 25-18; 25-27)
REALE MUTUA FENERA CHIERI ’76: Malinov 3, Grobelna 19, Zakchaiou 9, Gray 6, Kingdon 13, Skinner 15; Spirito (L); Morello, Anthouli 1, Rolando, Weitzel 2. N. e. Kone, Papa, Tonelli (2L). All. Bregoli; 2° Daglio.
PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO: Wolosz 2, I. Haak 17, Fahr 8, Lubian 19, Lanier 12. Robinson-Cook 17; De Gennaro (L); Bugg, Piani 1, Squarcini 1, Gennari, De Kruijf 2. N. e. Plummer, Bardaro (2L). All. Santarelli; 2° Lionetti.
ARBITRI: Papadopol di Mantova e Armandola di Voghera.
NOTE: presenti 1508 spettatori. Durata set: 25′, 29′, 27′, 33′. Errori in battuta: 5-13. Ace: 4-8. Ricezione positiva: 59%-65%. Ricezione perfetta: 24%-23%. Positività in attacco: 35%-39%. Errori in attacco: 9-9. Muri vincenti: 12-10. MVP: Wolosz.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium