/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 07 dicembre 2023, 07:00

I trader scommettono sul prezzo del Bitcoin a 50.000 dollari, mentre vola Bitcoin ETF Token in prevendita

Tra il sentiment rialzista che circonda l'approvazione dell'ETF sul Bitcoin tra un mese, i trader italiani scommettono sui 50.000 dollari entro la scadenza di gennaio.

I trader scommettono sul prezzo del Bitcoin a 50.000 dollari, mentre vola Bitcoin ETF Token in prevendita

Il mercato delle criptovalute è attualmente al centro dell'attenzione, con i trader italiani che si stanno schierando per scommettere sul futuro del prezzo del Bitcoin (BTC). Con l'entusiasmo generato dalla prospettiva dell'approvazione dell'ETF Spot su Bitcoin entro un mese, che sta trainando anche la criptovaluta Bitcoin ETF Token, molti operatori stanno facendo previsioni ottimistiche, mirando a un prezzo di 50.000 dollari entro la fine di gennaio 2024.

SCOPRI DI PIÙ SU BITCOIN ETF TOKEN

Il recente rally del prezzo del Bitcoin, che ha raggiunto i 44.000 dollari, ha alimentato le aspettative rialziste tra i trader di opzioni. La loro fiducia è incentrata sull'approvazione probabile dell'ETF su Bitcoin nei primi dieci giorni del nuovo anno, aprendo la strada a nuovi sviluppi di mercato.

Secondo quanto riportato da Greeks.Live, una piattaforma per trader di opzioni, la quota delle opzioni di BTC a dicembre ha subito fluttuazioni significative. Sebbene la scorsa settimana abbia visto la quota superare il 50%, il recente progresso del mercato l'ha riportata al di sotto di questa soglia critica. Tale dinamica è attribuita a un aumento notevole delle posizioni di opzioni a breve termine, spinte dalle tendenze di mercato a breve termine.

I trader che esprimono sentimenti rialzisti nei confronti dell'ETF Spot stanno preferendo le opzioni di gennaio. L'attività di mercato attuale riflette un livello di vivacità simile a quello osservato alla fine del 2020, indicando un periodo potenzialmente cruciale per il mercato delle criptovalute nei prossimi mesi.

Sale il prezzo e il volume di trading del Bitcoin

Il prezzo del Bitcoin ha sperimentato un notevole aumento, oltre il 60% da metà ottobre, trainato dalle speculazioni sull'approvazione potenziale delle richieste di ETF da parte della Securities and Exchange Commission, con particolare attenzione su player importanti come BlackRock nel settore della gestione patrimoniale. Al momento, Bitcoin mostra una relativa stabilità, oscillando poco sotto i 44.000 dollari.

Novembre ha fatto registrare un aumento significativo del volume di trading combinato sia sulle opzioni che sui derivati negli exchange centralizzati, con un incremento del 40,7% che ha raggiunto i 3,61 trilioni di dollari. Questo rappresenta il livello più alto registrato da marzo, secondo i dati di CCData.

Il trading di derivati, che include opzioni e futures, continua a svolgere un ruolo chiave nel mercato delle criptovalute. La prevalenza di opzioni e contratti futures regolati in contanti offre ai trader la flessibilità di eseguire strategie senza dover affrontare sfide specifiche legate alle criptovalute, come la custodia.

Con il prezzo del BTC attualmente a nuovi massimi che non si vedevano dal dicembre del 2021, l'entusiasmo continua a crescere in vista dell'approvazione imminente del primo ETF su Bitcoin. Questo fervore potrebbe portare a un aumento della volatilità del prezzo di Bitcoin nei prossimi mesi, ma potrebbe sostenere la crescita di un nuovo progetto.

L’approvazione del primo ETF Spot su BTC potrebbe scatenare il rally di questa nuova criptovaluta

L'approvazione imminente del primo ETF Spot su Bitcoin (BTC) potrebbe innescare un rally senza precedenti per questa nuova criptovaluta. Nell'ambito del mercato delle criptovalute che si prepara a una potenziale corsa al rialzo nel 2024, l'attenzione è focalizzata sull'evento più atteso: il varo di un Exchange-Traded Fund (ETF) dedicato a Bitcoin.

L'ETF rappresenterebbe una pietra miliare nel percorso di adozione istituzionale delle criptovalute, consentendo agli investitori tradizionali di accedere direttamente a Bitcoin attraverso uno strumento finanziario regolamentato. Questa approvazione imminente ha catalizzato le aspettative degli operatori di mercato, con speculazioni sul possibile impatto positivo sul prezzo di Bitcoin e sull'intero settore delle criptovalute.

In questo contesto, emerge il progetto innovativo: Bitcoin ETF Token (BTCETF). Si tratta di un token ERC-20, progettato per consentire agli investitori di speculare sugli impatti del lancio dell'ETF spot su Bitcoin. Il suo whitepaper rivela piani ambiziosi, inclusa la previsione di bruciare una percentuale significativa dell'offerta totale del token in base agli sviluppi chiave nel processo di approvazione dell'ETF, un incentivo per gli investitori a mantenere posizioni a lungo termine.

La comunità cripto è in fermento, con un crescente interesse nella fase di prevendita di BTCETF, che ha già raccolto 3 milioni di dollari e ad oggi ogni token viene venduto a 0,0064 dollari. L'approvazione imminente dell'ETF su Bitcoin non solo potrebbe scatenare un notevole rialzo del suo prezzo, ma potrebbe anche segnare un passo significativo verso una maggiore accettazione e integrazione del Bitcoin nei mercati finanziari tradizionali.

VAI ALLA PREVENDITA DI BITCOIN ETF TOKEN

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium