/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 12 febbraio 2024, 18:52

Con Federbimbi nasce a Cuneo e a Torino la prima federazione che raggruppa operatori di baby parking

La novità nata dalla collaborazione tra Confesercenti e titolari delle strutture

Con Federbimbi la prima federazione che raggruppa operatori di baby parking

Con Federbimbi la prima federazione che raggruppa operatori di baby parking

Si chiama Federbimbi ed è la prima federazione italiana che raggruppa i baby parking. L’associazione no-profit - nata da un progetto tra titolari di strutture e Confesercenti Cuneo -, pur essendosi costituita da poche settimane, ingloba già 37 strutture presenti nel Cuneese e nel Torinese.  

“Abbiamo deciso di dare vita a Federbimbi per raggruppare gli operatori di un settore molto vivace e presente sul nostro territorio piemontese - spiega il presidente Cinzia Marchisio di Peveragno - ma che, ciò nonostante fino ad ora non aveva una associazione nella quale confrontarsi per dare servizi sempre migliori, ma anche risolvere eventuali criticità”.  

I baby parking sono una realtà molto importante e soprattutto utile per quei genitori che necessitano di un aiuto durante la giornata, per accudire i proprio figli. 

“Soprattutto nei comuni piu piccoli - prosegue il presidente Marchisio - queste strutture sono un punto di riferimento per le famiglie, soprattutto là dove, come accade appunto nelle realtà più piccole, non ci sono asili”. 

“Il nostro primo obiettivo - prosegue Cinzia Marchisio - è quello di farci conoscere e soprattutto far conoscere la nostra professionalità, i servizi che possiamo offrire e le possibilità di lavoro che offriamo. Siamo un sostegno importante per le famiglie, grazie alla flessibilità di orari e anche per accogliere sia bimbi da 3 mesi a 3 anni che per i bambini 3-6 anni”. 

“I baby parking sono un servizio indispensabile per i genitori - sottolinea il direttore generale Confesercenti della provincia di Cuneo, Nadia dal Buono -. Per questo ho subito accettato la proposta di creare Federbimbi, prima federazione in Italia che ingloba gli operatori di queste strutture. Non dimentichiamo che i baby parking non solo sono una soluzione ottimale per le famiglie ma creano anche indotto economico, essendo fonte occupazionale importante, soprattutto nei piccoli paesi”. 

Per far conoscere Federbimbi è stato organizzato un incontro che si svolgerà mercoledì 21 febbraio alle ore 18 presso “A La Sousta” a Peveragno, in via IV Novembre. Oltre alla presentazione del consiglio direttivo e della presidenza, sarà discussa la nuova normativa del novembre 2023 e presentati gli eventi del prossimo mese. All’incontro sono stati invitati tutti i sindaci dei comuni dove esiste un baby parking e quelli dei comuni limitrofi. 

Vista l’importanza della discussione, hanno confermato la loro partecipazione il consigliere della Regione Piemonte Paolo Bongioanni ed il presidente della Provincia di Cuneo Luca Robaldo. 

Per ulteriori informazioni: federbimbi@confesercenti.cn.it

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium