/ Eventi

Eventi | 03 marzo 2024, 08:20

In dodicimila all'Inalpi Arena per il concerto-evento di Gabry Ponte [VIDEO]

Laser, coriandoli, fiamme e 3D per uno show a ritmo di dance. "E' stato incredibile", il messaggio che il dj e producer torinese ha dedicato ai fans, annunciando poi una sorpresa: "Presto uno show ancora più grande"

In dodicimila all'Inalpi Arena per il concerto-evento di Gabry Ponte [VIDEO]

Laser, visual in 3D, fiamme e coriandoli, ma soprattutto musica: lo show per i 25 anni di carriera di Gabry Ponte, ieri sera, è stato quello che ci si aspettava, una festa-evento a ritmo di dance.

Dodicimila i fans presenti all'Inalpi Arena, dai 40-50enni che 25 anni fa ballavano "Blue" appena arrivata nelle discoteche, ai loro figli piccoli o adolescenti, fino ai ventenni e trentenni comunque hanno dimostrato di conoscere anche le hit meno recenti.

Il dj e producer torinese ha suonato tutte le canzoni che lo hanno reso famoso, dalle prime ai tempi degli Eiffel 65 alle ultime hit di musica elettronica, quelle che lui stesso ha definito più "martellose".

 

Ponte ha parlato soprattutto con la sua musica e i suo remix, ma quando lo ha fatto con le parole la dedica è andata a Torino, la sua città: ha parlato di quando, nel 1998, in uno scantinato di Parella, è nata "Blue", e ha dichiarato che solo qui si sente "a casa". Poi ha annunciato una sorpresa: "Presto uno show ancora più grande".

Ecco cosa aveva raccontato a noi in un'intervista prima dello show [CLICCA QUI]

Daniele Angi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium