ELEZIONI REGIONALI
 / Eventi

Eventi | 15 aprile 2024, 16:40

Chiuso il bando per Todays 2024: il festival sarà organizzato da Fondazione Reverse

Il progetto ha superato la selezione delle commissioni tecnica e artistico-culturale, rispondendo all’avviso pubblico da 650mila euro pubblicato lo scorso febbraio

Chiuso il bando per Todays 2024: il festival sarà organizzato da Reverse

Chiuso il bando per Todays 2024: il festival sarà organizzato da Reverse

Sarà Fondazione Reverse (che da anni già organizza Sonic Park Stupinigi e Ritmika a Moncalieri) ad organizzare il Festival Todays, all'interno della variegata programmazione estiva musicale della Città di Torino. Il progetto ha superato la selezione delle commissioni tecnica e artistico-culturale, rispondendo all’avviso pubblico da 650mila euro pubblicato lo scorso febbraio dalla Fondazione per la Cultura, il cui esito è stato pubblicato sul sito web (https://www.fpct.it/bandi-e-avvisi/).

Il bando, pubblicato il 6 febbraio scorso con scadenza 18 marzo, chiedeva agli organizzatori di mantenere e consolidare la proposta della manifestazione già esistente, integrandola, arricchendola e amplificandone il carattere di presidio socio-culturale.

I cinque progetti pervenuti sono stati esaminati in prima battuta da una Commissione Tecnica, che ha valutato le candidature in a criteri amministrativi, di fattibilità tecnica e di rispetto delle normative previste. I progetti che hanno superato la prima selezione sono stati quindi esaminati da una Commissione Artistico-Culturale composta da Antonio Taormina, docente del Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna, Jacopo Tomatis, musicologo, giornalista e docente di Popular music e Etnomusicologia all’Università di Torino, Dario Destefanis, dirigente della Divisione Grandi eventi e promozione turistica della Città di Torino, Nur Al Habash, direttrice della Milano Music Week e Pietro Morello, musicista e influencer.

Il progetto di Fondazione Reverse ha totalizzato il punteggio più alto con una valutazione che ha premiato la qualità artistica dell’offerta, in particolare nella sezione “Main Stage”, il numero di appuntamenti e la capacità di coinvolgimento per partnership e collaborazioni con altre realtà del territorio

Il Festival Todays porterà dunque novità, assicurando continuità a una rassegna capace di attrarre un pubblico giovane e arricchire la proposta di intrattenimento e la vita culturale sul territorio cittadino.

Gli assessori alla Cultura Rosanna Purchia e ai Grandi Eventi Mimmo Carretta spiegano: “Il nostro obiettivo è di rendere ancora più ricca l’offerta culturale del periodo estivo, con un’attenzione particolare al mese di agosto. Il Festival sarà ampliato e continuerà ad essere un importante presidio territoriale e uno strumento di coesione sociale, oltre che un’opportunità di intrattenimento di elevata qualità artistica, con un’attenzione particolare alla zona nord. Siamo impazienti di vedere i risultati di questo progetto - concludono - e auguriamo un buon lavoro al vincitore del bando, cui la Città non farà mancare il massimo supporto”.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium