ELEZIONI REGIONALI
 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 15 aprile 2024, 17:22

Per i suoi primi 90 anni Biraghi cambia look e festeggia con la Nazionale di Calcio: “Nuovo punto di partenza” [VIDEO]

In occasione della ricorrenza, la storica azienda casearia di Cavallermaggiore ha presentato il nuovo logo celebrando un anno di partnership con la Figc: ospite d'eccezione Marco Tardelli

Biraghi cambia look e festeggia con la Nazionale: “Nuovo punto di partenza”

Biraghi cambia look e festeggia con la Nazionale: “Nuovo punto di partenza”

Un nuovo punto di partenza”: è questa la mentalità che accompagna il 90° compleanno di Biraghi. La storica azienda casearia di Cavallermaggiore ha festeggiato l'importante ricorrenza presentando il nuovo look del proprio marchio e celebrando un anno di collaborazione con la Figc come partner di tutte le Nazionali di Calcio; a battezzare il legame è stato un ospite d'eccezione come la leggenda azzurra Marco Tardelli.

Nuovo look per un brand iconico

La Biraghi è conosciuta per prodotti iconici come il Grattugiato Gran Biraghi, i Biraghini e molto altro, realizzati da un'azienda che può contare su 250 addetti in grado di lavorare 470mila litri di latte al giorno, oltre che su una rete di 200 aziende agricole del territorio che fornisce 170 milioni di litri all'anno: “La nuova identità di marca - ha sottolineato il direttore marketing Daniele Di Palma – unisce funzionalità ed eleganza attraverso il restyling del logo, messo al centro per migliorare il rapporto tra la visibilità e la qualità percepita. L'entrata dei nostri prodotti sulle tavole e negli spogliatoi delle Nazionali di Calcio ci rende orgogliosi e verrà accompagnata anche attraverso packaging personalizzati e campagne di comunicazione social e non solo”.

Il connubio con le Nazionali

Il connubio con le Nazionali, siglato lo scorso anno, andrà avanti fino al 2026: “Siamo sempre felici - ha dichiarato il vice segretario generale della Federcalcio Giovanni Valentini – di sposare progetti che uniscono la qualità e l'eccellenza e di collaborare con aziende che uniscono tradizione, innovazione e tecnologia seguendo un principio che noi proviamo sempre a mettere sui campi da calcio: insieme promuoviamo anche un sano e corretto stile di vita nell'alimentazione legata allo sport”.

Uno scambio “alla pari”

L'evento di presentazione si è concluso in bellezza, con lo scambio tra una maglia dell'Italia personalizzata, autografata da Tardelli, e una dotazione di prodotti Biraghi: “La Nazionale – ha commentato il Campione del Mondo '82 – ha scelto un prodotto fatto con passione e se la stessa passione verrà riportata in campo sarà sicuramente una cosa positiva”.

Marco Berton

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium