ELEZIONI REGIONALI
 / Politica

Politica | 13 maggio 2024, 18:12

Saranno tre i candidati sindaco alle elezioni comunali di Luserna San Giovanni

La lista di Scrivano, infatti, non ha raggiunto il numero minimo di firme necessarie

Saranno tre i candidati sindaco alle elezioni comunali di Luserna San Giovanni

Non ce l’ha fatta la lista di Calogero Scrivano a raccogliere il numero minimo di firme necessarie per la candidatura, mentre è stata ammessa al confronto elettorale quella di Celeste Martina. I due nomi avevano cominciato a circolare nei mesi scorsi come possibili concorrenti, nel confronto elettorale dell’8 e 9 giugno a Luserna San Giovanni, alle candidature del sindaco uscente Duilio Canale e di Maurizio Caffaro, sostenuta dal Pd. “Continuerò comunque ad impegnarmi per il paese attraverso la pagina Facebook ‘Sei di Luserna San Giovanni’ che amministro – commenta Scrivano –, raccogliendo le istanze e la voglia di cambiare dei lusernesi. Gli amministratori che usciranno vincenti dal confronto elettore troveranno sul social un ‘termometro’ dell’umore dei cittadini ed un interlocutore”.

Martina sarà quindi il terzo candidato alla carica di sindaco con la sua lista ‘Luserna Avanti’. Con lui ci sono: Michele Goria, grafico in pensione; Fadwa Belasri, studentessa universitaria; Massimo Depetris, artigiano; Gianni Maino, agricoltore; Mariella Depaoli ex funzionaria pubblica in pensione; Tommaso Stabene, operaio; Rosalda Danna, pensionata; Giuseppe Falato, geometra disoccupato; Cristina Branca disoccupata.

“Puntiamo a portare speranza ai cittadini che vedono il declino attorno a loro – commenta Martina –. Per farlo abbiamo attinto a diverse capacità professionali ma incluso anche chi un lavoro non ce l’ha. Inoltre, tra i candidati, alcuni fanno parte di famiglie storiche del territorio, altri di quelle provenienti dal Marocco, dall’Uruguay e dal Meridione. Vogliamo così essere uno specchio fedele della società lusernese”.

Elisa Rollino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium