/ Cronaca

Cronaca | 09 luglio 2024, 12:45

Mirafiori, al via il presidio dei Vigili urbani: "I cittadini sentono la nostra presenza: è un messaggio positivo"

Via Farinelli e poi via Barbera, ecco il piano di lavoro della Polizia municipale nelle giornate di martedì e giovedì. Intanto nella ex sede della Circoscrizione 10 si lavora a rafforzare la presenza dei civich

L'Ufficio Mobile della Polizia Municipale in servizio in via Farinelli

L'Ufficio Mobile della Polizia Municipale in servizio in via Farinelli

Tutto è iniziato alle 8.30 di questa mattina, puntuali: in via Farinelli, a pochi passi dal poliambulatorio, ecco il momento in cui ha preso servizio la pattuglia della Polizia Municipale nelle nuove azioni di prevenzione e monitoraggio sul territorio di Torino Sud, soprattutto Mirafiori.

Nel pomeriggio monitoraggio in via Barbera

Oggi pomeriggio il presidio dei vigili si sposterà in via Barbera, all'angolo con via Togliatti. Ma col tempo potrebbe essere rimodellato il programma di lavoro. Giovedì, invece, i posti di controllo saranno invertiti.

"Un buon primo passo - dice il presidente della Circoscrizione 2, Luca Rolandi, passato a vedere l'avvio delle attività - anche se ovviamente non risolve da solo tutti i problemi. Ma questo, insieme ad altre azioni che stiamo cercando di attuare, può contribuire a migliorare la situazione". Con lui, anche il consigliere comunale Vincenzo Camarda

La ex sede della Circoscrizione 10

Tra le ipotesi sul tavolo, insieme al dialogo con l'assessore alla Sicurezza, Marco Porcedda, anche il rafforzamento del presidio della Polizia Municipale nella ex sede della Circoscrizione 10.

Intanto, pochi per volta, tanti cittadini si avvicinano e chiedono piccole informazioni, fanno segnalazioni, raccontano storie di quartiere. "Magari un'auto da rimuovere, qualche piccolo danneggiamento, ma sono situazioni poco preoccupanti", assicurano i vigili. Che per ogni domanda sfoderano un sorriso e una parola di accoglienza.

Le richieste dei cittadini all'Ufficio Mobile

C'è addirittura chi chiede il saldo dei propri punti patente, mentre intorno la vita estiva di Mirafiori procede. Bimbi nel parco (nonostante una struttura danneggiata e in attesa di ripristino), anziani che si muovono verso il mercato, un caffè preso al chiosco di Cosimo, che osserva e approva.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium