/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 29 giugno 2017, 17:43

Iniziato a Torino processo contro Costa Crociere per strage del Bardo

L'iniziativa legale è dei parenti di Antonella Sesino, la dipendente del comune di Torino, tra le vittime nel 2015 nell'attentato di Tunisi

Iniziato a Torino processo contro Costa Crociere per strage del Bardo

La strage del Bardo approda in tribunale a Torino. E' cominciata oggi la causa civile promossa contro Costa Crociere dai familiari di Antonella Sesino, dipendente del Comune di Torino, che nel 2015 fu tra le vittime italiane dell'attentato terroristico di Tunisi.

Costa Crociere è stata citata in giudizio per avere organizzato una escursione a Tunisi, "nonostante i gravi rischi esistenti", e per non avere fornito ai partecipanti tutte le informazioni necessarie. "La compagnia - spiega l'avvocato Bertone - aveva offerto alla famiglia Sesino la somma di 150 mila euro a titolo di 'attenzione', subordinata però alla rinuncia all'azione giudiziaria".

Ma la famiglia non ha accettato. E adesso ha preso avvio tutto l'iter giudiziario.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium