/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 18 aprile 2018, 10:20

"Gramsci in città": tutta Torino unita nel ricordo dell'intellettuale

L'Istituto Gramsci organizza anche quest'anno due settimane di eventi per l'anniversario della sua morte: spettacoli, seminari, mostre e visite guidate

"Gramsci in città": tutta Torino unita nel ricordo dell'intellettuale

Con il Festival “Gramsci in città” l’Istituto Gramsci vuole ricordare anche quest’anno l’anniversario della morte del grande intellettuale e uomo politico italiano, dedicandogli due settimane dense di appuntamenti, rivolti a un pubblico vasto.

Il nostro desiderio è quello di diffondere, in maniera accessibile a tutti, il pensiero e il significato delle opere di Gramsci: 1 spettacolo teatrale2 seminari2 incontri dedicati alle nuove forme di diffusione della cultura, 3 mostre3 visite guidate alla scoperta dei luoghi gramsciani in città.

 

La Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci presenta il Festival

Gramsci in città 

25 aprile – 10 maggio 2018

 

Pensare Gramsci. Ciclo di incontri in collaborazione con Fondazione Luigi Einaudi 

18 aprile ore 16:30 presso Casa Gramsci - Via Maria Vittoria 28/Q

Mauro Canali e Irene Piazzoni discutono con 

Giancarlo De Vivo, autore de Nella bufera del Novecento e Antonio Gramsci e Piero Sraffa tra lotta politica e teoria critica, Roma 2017 

e Tommaso Munari, curatore di Piero Sraffa. Lettere editoriali (1947-1975), Torino 2017

Presiede Roberto Marchionatti

23 aprile ore 16:30 presso la Fondazione Luigi Einaudi - Via Principe Amedeo 34

Giovanni Carpinelli e Paolo Soddu discutono con 

Angelo d’Orsi, Gramsci. Una nuova biografia, Milano 2017 e Jean-Yves Frétigné, Antonio Gramsci. Vivre c’est résister, Paris 2017


Mostra “Le opere vincitrici del bando HOME” 

25 aprile-10 maggio presso Casa Gramsci - Via Maria Vittoria 28/Q

Le tre opere vincitrici del Concorso HOME – House of Memory and Engagement (www.home-gramscitorino.it)

saranno esposte in Casa Gramsci, in dialogo con la mostra “Verso Gramsci” al Polo del ‘900.

Gli artisti vincitori sono:

Charlie Dippold, “Il peso morto della storia” , Categoria UNDER 35

Li Ju, “Selections from the Prison Notebooks”, Categoria: ACCADEMIA ALBERTINA

Zuzanna Kecler, Elisa Favot, Mara Barbero, “Lettera”, Categoria: LICEI

 

Mostra “Verso Gramsci” e mostra virtuale “Quaderni del Carcere di Antonio Gramsci”

27 aprile - 10 maggio presso il Polo del ‘900 - Via del Carmine 14 (inaugurazione il 27 aprile ore 18:00) 

Una selezione della mostra VERSO GRAMSCI, prodotta dalla Fondazione Bartoli Felter per l’arte, svoltasi a Cagliari nello scorso mese di ottobre. Saranno presenti all’inaugurazione gli artisti Marta Fontana, Marcello Nocera (Sardegna), Cornelia Badelita, 

Antonio La Grotta e Simone Martinetto (Piemonte) e i curatori della mostra.

In collegamento ideale tra le parole di Gramsci e la loro interpretazione artistica, sarà fruibile nei medesimi spazi della Mostra la 

versione digitale dei QUADERNI DEL CARCERE di Gramsci, per gentile concessione della Fondazione Gramsci di Roma.

Visite guidate “Gramsci a Torino, pensieri e percorsi”

27 aprile ore 16:30 - 28 aprile ore 16:30 - 29 aprile ore 10:30

partenza da Casa Gramsci -Via Maria Vittoria 28 Q e arrivo al Polo del ‘900 -Via del Carmine 14

Il percorso si snoda dalla casa dove egli visse tra il 1912 al 1922, sino al Polo del 900 toccando diversi luoghi della sua formazione culturale e politica. La passeggiata accompagnerà il pubblico alla mostra “Verso Gramsci” installata al Polo del ‘900. È richiesta la prenotazione.

Spettacolo teatrale “Gramsci Antonio: presente!”

29 aprile ore 16:30 presso Casa del Quartiere Vallette - Piazza Eugenio Montale 18

Lo spettacolo fa emergere l’attualità del pensiero di Gramsci, immaginando di “parlare” a un ragazzo di oggi, attraverso due testi di riferimento: “L’albero del riccio” e “La città futura”. A cura di Marta Proietti e Fausto Siddi, da un’idea di Rossana Copez.

“Graphic Journalism: un nuovo modo di raccontare, un nuovo modo di divulgare”

5 maggio ore 16:30 presso Polo del ‘900, Palazzo San Daniele, Sala ‘900 - Via del Carmine 14

Il graphic journalism è diventato oggi uno dei mezzi più efficaci per fare informazione, in particolare quando racconta situazioni delicate in zone di conflitto, spesso lontane dai riflettori dei media tradizionali e diventando quindi un mezzo di divulgazione politica e culturale. 

Ne parliamo con Gianluca Costantini, artista attivista e Hamilton Santià, giornalista.

 

“Gramsci in un tweet”

5 maggio ore 18:30 presso Polo del ’900, Palazzo San Celso, Sala Conferenze - Corso Valdocco 4/a

Mai come oggi le parole di Gramsci sono necessarie a comprendere e affrontare il presente. Grazie a Betwyll, piattaforma di social reading sviluppata dall’Associazione Culturale Twitteratura, dal 23 aprile al 5 maggio leggeremo 12 testi gramsciani, selezionati a partire da alcune parole chiave. Il pubblico parteciperà a questa lettura e potrà commentare sulla piattaforma i brani che abbiamo selezionato. Il 5 maggio verrà organizzato un workshop in presenza per la conclusione del percorso.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito

Info e approfondimenti: 0118395402   

gramscincitta@gramscitorino.it   www.gramscitorino.it    

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore