/ Attualità

Attualità | 23 maggio 2018, 18:18

Aspettando il Bocuse, i b&b più eleganti di Torino propongono le colazioni della tradizione torinese

In 6 strutture della città le giornate potranno iniziare con dolci e sapori dalle radici antiche

Aspettando il Bocuse, i b&b più eleganti di Torino propongono le colazioni della tradizione torinese

Quando essere belli non basta, bisogna anche essere bravi. E accoglienti. Insomma, tutto ciò che fa del turismo un turismo di qualità. Proprio quella vocazione su cui Torino vuole puntare con convinzione.

E in questo solco si inserisce "Un risveglio da re", l'iniziativa che vede Ascom ed Epat in prima fila per promuovere dall'1 all'11 giugno un'iniziativa che coinvolge alcuni tra i bed & breakfast più prestigiosi di Torino. E che nei giorni che portano verso l'estate potranno gustare le colazioni fatte con le specialità dei maestri pasticceri del nostro territorio.

Stanze auliche, dunque, palazzi storici, ma anche sapori unici e radicati nella tradizione. Dai baci di dama ai savoiardi è molto altro ancora.

L'iniziativa rientra tra gli appuntamenti del Bocuse d'Or Europe Off 2018, avvicinandosi al Bocuse vero e proprio. "Sì tratta del primo di tanti appuntamenti importanti - commenta Maria Luisa Coppa, presidente di Ascom Torino e Provincia - che ci permetteranno di prepararci a un evento unico coniugando cibo e cultura, valorizzando il patrimonio enogastronomico della nostra città".

Le strutture che aderiscono a questa iniziativa sono Palazzo Bellini, La Luna e i Falò, Palazzo Chiablese, La Casanova, Relais Villa Valpiana e Castello Galli. Case e dimore che oltre alla bellezza custodiscono anche piccole storie, aneddoti, vicende e ospiti del passato.

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium