/ Sport

Sport | 16 settembre 2018, 16:31

Juve, protesta "elegante" della curva sud per il caro biglietti: ultras allo Stadium in camicia

Abbigliamento da cerimonia e nessun coro per la squadra di casa nel corso del primo tempo con il Sassuolo, al punto che addirittura Cristiano Ronaldo ha tentato di scuotere il pubblico bianconero

Juve, protesta "elegante" della curva sud per il caro biglietti: ultras allo Stadium in camicia

Una protesta elegante, è proprio il caso di dirlo. In occasione del match casalingo con il Sassuolo, la curva sud dell'Allianz Stadium (cuore del tifo organizzato juventino) ha voluto esprimere il proprio dissenso per il caro biglietti che sin da quest'estate (con l'aumento record degli abbonamenti) ha preso di mira le tasche dei supporter della Vecchia Signora.

Gli ultras della Juve hanno così deciso di presentarsi allo Stadium in una veste del tutto inedita: tutti rigorosamente in camicia.  Un abito da cerimonia, dunque, per sottolineare come lo stadio si stia trasformando sempre più in una sorta di club privè. Una protesta pacifica e simpatica, che siamo certi avrà strappato un sorriso anche ai dirigenti della società del presidente Agnelli.

I tifosi però, che si augurano che possa essere stata recepita sotto un'altra prospettiva, in avvio di partita hanno comunque voluto sottolineare ulteriormente il loro dissenso rimanendo in silenzio. Nessun coro, al punto che intorno al 20' Cristiano Ronaldo ha tentato di scuotere il pubblico richiedendo espressamente un applauso per lui e per i compagni.

Roberto Vassallo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium