/ Cronaca

Cronaca | 26 marzo 2019, 19:20

Notte di follia a Torre Pellice: 5 denunciati

Un gruppetto di ragazzi ha danneggiato auto in sosta e i locali del paese

Notte di follia a Torre Pellice: 5 denunciati

Hanno preso a calci gli specchietti delle auto in sosta in viale Mazzini, si sono accaniti contro piante, vasi, fioriere presenti nei dehor della trattoria “Al Vecchio Piemonte” e del Bar “Master” di Piazza della Libertà e hanno danneggiato la tenda parasole di un negozio di abbigliamento in via Repubblica. Un gruppo di vandali ha agito nella notte scorsa in centro paese, lasciando uno scenario che ha amareggiato molti torresi.

I carabinieri però sono riusciti a identificarli in poco tempo: sono 5, e ci sono sia maggiorenni, sia minorenni.

"Non abbiamo risposto alle polemiche sui social e ringraziamo i carabinieri per l'attività investigativa svolta - commenta il sindaco Marco Cogno, che ha seguito la vicenda personalmente -. I ragazzi sono stati denunciati per danneggiamenti, reati contro il patrimonio e stato d'ebbrezza".

Secondo quanto comunicato dai carabinieri in un nota, i vandali sarebbero stati incastrati grazie ai filmati delle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso le loro scorribande. Sono accusati di danneggiamento aggravato. Si tratta in totale di cinque ragazzi , di cui due diciottenni, mentre gli altri 3 minorenni (di 15, 16 e 17 anni).

Molti dei giovani, ascoltati in presenza dei loro genitori, hanno confessato gli atti di vandalismo giustificandosi dicendo di averlo fatto per gioco in un momento di noia.

 

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium