/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 12 aprile 2019, 18:47

Da Walt Disney a Nutella: i manager di oggi si raccontano a quelli di domani

Grandi nomi e relatori in occasione dell'evento inaugurale dell'associazione Alumni Emba SAA, che raccoglie i professionisti che hanno conseguito il Master in Business Administration

Da Walt Disney a Nutella: i manager di oggi si raccontano a quelli di domani

Noti imprenditori e ospiti d’eccezione tra i relatori che, attraverso il racconto delle loro esperienze, hanno testimoniato davanti ai ragazzi l’importanza della formazione come elemento determinante e funzionale per la propria crescita professionale in azienda e per lo sviluppo dell’azienda stessa.
E’ quanto è successo nel pomeriggio di oggi, in occasione dell’evento inaugurale dell’Associazione Alumni EMBA SAA, presso l’Aula d'Onore dell'istituto di via Ventimiglia 115, a Torino. 

Un appuntamento inserito nell’ambito della terza edizione del D-Day master Accreditati ASFOR - Associazione Italiana per la Formazione Manageriale, evento diffuso su tutto il territorio nazionale in cui oltre 40 Master accreditati e le rispettive istituzioni formative che li realizzano si presentano insieme, ognuno con le proprie attività, per ribadire l'importanza di un'offerta di eccellenza per formare la futura classe di manager e dirigenti. 

L’Associazione Alumni EMBA SAA è punto di incontro per manager e professionisti che hanno conseguito l’Executive Master in Business Admnistration, master accreditato ASFOR e giunto ormai alla XVI edizione.  “La nascita dell’Associazione Alumni EMBA – commenta Davide Caregnato, direttore SAA - arricchisce il nostro territorio con un network qualificato di imprenditori, manager e dirigenti di azienda che sono specchio della formazione manageriale e accademica eccellente realizzata nella nostra area. In tale ecosistema la SAA brilla per una attività intensa e specializzata ed è nota a livello nazionale, se pur tra concorrenti agguerriti quali Bocconi e Luiss. Tra gli ex alunni SAA ed Executive MBA molti nomi noti del mondo economico e istituzionale torinese e non solo. Segno che il saper fare, a Torino, è vincente in tutti i settori, anche quello della formazione”.  

“La costituzione dell’Associazione Alumni EMBA SAA – commenta il professor Alain Devalle, Direttore EMBA – è un ulteriore step della crescita del Master arrivato alla XVI edizione che ha visto la partecipazione di numerosi candidati che hanno assunto posizioni di rilievo nel mondo aziendale privato e pubblico. L’obiettivo è quindi di creare un networking tra i partecipanti delle diverse edizioni del Master per lo scambio di esperienze volta a una continua crescita personale e professionale. L’EMBA, di cui sono direttore da 4 anni, ha visto incrementarsi notevolmente l’interesse da parte di potenziali partecipanti ed è in continua crescita in termini di iscritti, grazie al lavoro del team organizzativo (Paola Genotti, Riccardo Magnone ed Elisa Elmi), alla collaborazione con il Direttore dalla SAA e alla elevata qualità dei docenti su cui abbiamo puntato sin dall’inizio”.  

Molti i nomi eccellenti del tessuto cittadino e territorio nazionale che hanno frequentato il Master: “Da ex alunno EMBA – dichiara Filippo Fonsatti, direttore del teatro Stabile di Torino – posso confermare che il percorso di formazione seguito alla SAA ha contribuito a quel travaso di competenze gestionali e imprenditoriali nell’azienda che attualmente dirigo, lo Stabile di Torino, che quest’anno ha fatto segnare cinque nuovi record storici per incassi da biglietteria, biglietti venduti, abbonamenti, recite prodotte e contributo FUS. Il Teatro stesso si è avvalso della SAA in occasione di alcuni corsi di formazione professionale in ambito culturale alle nostre risorse umane e sicuramente i numeri positivi raggiunti sono la conseguenza della serietà e della efficacia dei corsi SAA”. 

Tra i relatori dell’evento: Mariella Mengozzi, che dopo le importanti esperienze professionali in Walt Disney e Ferrari dove si è occupata di marketing e pianificazione strategica, è oggi Direttore del Museo Nazionale dell’Automobile, Matteo Conti, head of marketing Nutella Brands, Marco Piccolo, ad dell’azienda cosmetica Reynaldi Srl di Pianezza e Walter Rolfo, chairman e fondatore di Masters of Magic.

M.Sci

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium