/ Eventi

Eventi | 04 maggio 2019, 17:23

In migliaia a Superga per l'omaggio al Grande Torino [FOTO E VIDEO]

Belotti (il più applaudito con Moretti e Mazzarri) ha letto i nomi dei 31 caduti di fronte alla lapide

In migliaia a Superga per l'omaggio al Grande Torino [FOTO E VIDEO]

In migliaia, per qualcuno forse persino in diecimila, sono saluti a Superga per rendere onore al Grande Torino, a 70 anni dalla tragedia che pose fine alla storia degli Invincibili e diede inizio al mito.

Una fiumana di persone, quasi tutte con qualcosa di granata addosso, che hanno reso persino complicato l'arrivo dei giocatori e dirigenti di fronte alla lapide.

Qui, attorno alle 17.10, il capitano Andrea Belotti ha letto i nomi delle 31 vittime, con un lungo applauso e un grido Toro Toro arrivato subito a suggellare un momento di enorme emozione.

Poi è arrivata la benedizione di Don Riccardo Robella, prima che si liberassero canti e cori.

I più gettonati, oltre ovviamente a Belotti, il tecnico Mazzarri ("Portaci in Europa") e il veterano Emiliano Moretti.

Una testimonianza di affetto e di amore che non conosce tempo, per una squadra che ha fatto la storia del calcio e segnato un'epoca per l'Italia intera.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium