/ Politica

Politica | 15 luglio 2019, 16:06

Sganga ad Appendino: "In stallo, necessario confronto interno"

Per la capogruppo comunale del M5S :“è legittimo pretendere rispetto dei ruoli, ma serve anche voglia di ascoltare le posizioni più eterodosse, anche se non si condividon

Sganga ad Appendino: "In stallo, necessario confronto interno"

“Non si può nascondere che siamo in stallo per il M5S e come amministrazione: prima di lanciarci in giudizi e prese di posizione pensiamo sarebbe opportuno un confronto interno, che risparmi ai torinesi e alle città una contrapposizione tra piano politico e istituzionale, che riteniamo inopportuna”. Così la capogruppo comunale del M5S Valentina Sganga ha replicato alla sindaca Chiara Appendino in Sala Rossa, durante la richiesta di comunicazioni sulle dimissioni imposte a Guido Montanari.

Per Sganga “è legittimo pretendere rispetto dei ruoli, ma serve anche voglia di ascoltare le posizioni più eterodosse, anche se non si condividono”.  “Dobbiamo lavorare- ha continuato l’esponente pentastellata-  perché Torino sappia battere nuove strade: in questa direzione va il nostro impegno, ma la vicenda del Salone dell’Auto nulla a che fare con tutto questo”.

“Noi avevamo fatto delle richieste precise circa la Cosap e tempi di montaggio e smontaggio, ma non c’era nessuna volontà di mandare via la kermesse: noi lo ritenevamo e riteniamo un valore aggiunto per Torino” ha concluso Sganga.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium