/ Cronaca

Cronaca | 11 agosto 2019, 12:54

Scontro tra due auto, ragazza resta incastrata nell'abitacolo

E' successo questa notte in corso Lecce. La giovane è poi stata liberata dai Vigili del Fuoco e soccorsa: ha riportato "soltanto" qualche contusione

Scontro tra due auto, ragazza resta incastrata nell'abitacolo

E' rimasta incastrata per lunghissimi minuti tra le lamiere della sua Alfa Romeo Giulietta, che si era ribaltata dopo essersi scontrata con un'altra auto. La terribile avventura è capitata questa notte, tra sabato 10 e domenica 11 agosto, a una giovane torinese, estratta dall'abitacolo e portata in salvo dall'intervento dei Vigili del Fuoco.

L'incidente, avvenuto probabilmente per un semaforo rosso non rispettato, è avvenuto in corso Lecce all'angolo con via Lessona. Lì, la Giulietta della giovane si è scontrata lateralmente con una Lancia Ypsilon: un impatto violento che ha fatto ribaltare la Giulietta e lasciato la ragazza incastrata a testa in giù.

Fortunatamente i Vigili del Fuoco, prontamente allertati con una telefonata al 112 Nue, sono arrivati in pochi minuti: hanno tagliato le lamiere e fatto uscire la giovane. La ragazza ha riportato qualche contusione, ma niente di più grave. Praticamente illese le persone a bordo della Ypsilon.

Toccherà ora alla polizia municipale, che sta indagando sull'accaduto, ricostruire la dinamica dei fatti e capire, eventualmente, quale delle due auto avrebbe "bruciato" il rosso.

Daniele Angi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium