/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 10 settembre 2019, 10:14

Suona la campanella: ecco tutti i lavori del Comune di Volpiano sui plessi scolastici

Si è intervenuto sui sistemi antincendio e sulle palestre

Suona la campanella: ecco tutti i lavori del Comune di Volpiano sui plessi scolastici

Per l'inizio del nuovo anno scolastico il Comune di Volpiano ha previsto alcune migliorie agli edifici scolastici del paese. In particolare, nel plesso di via Trieste, che comprende la scuola dell'infanzia «Arcobaleno» e la scuola primaria «Guglielmo da Volpiano», è stata installata una nuova rete antincendio, con la predisposizione di una via d'accesso adeguata per i mezzi di soccorso, l'installazione di rilevatori di fumo e calore, l'integrazione degli estintori, la demolizione di alcune pareti in laminato, la realizzazione di compartimenti con porte tagliafuoco e la predisposizione di vie di fuga adeguatamente segnalate; il progetto è stato predisposto considerando la capienza massima dei locali e, dunque, con un calcolo a vantaggio della sicurezza in presenza di classi meno numerose, con investimento di 140mila euro.

Alla scuola primaria «Ghirotti», invece, i lavori hanno riguardato la palestra con la posa della pavimentazione in legno e il rifacimento degli spogliatoi, per un importo di 100mila euro. «Tali opere - sottolinea l'assessore ai Lavori Pubblici Andrea Cisotto - completano gli interventi realizzati in precedenza, ovvero il rifacimento del tetto, l'installazione dell'illuminazione a led nell'ottica del risparmio energetico e la tinteggiatura dei locali, con l'intento di avere una palestra completamente nuova».

Infine, alla scuola secondaria di primo grado «Dante Alighieri», nel quartiere San Giovanni, è stata completata la copertura della piastra esterna e si è intervenuto sul sistema di riscaldamento e raffrescamento del Palazzetto dello sport.

«Come ogni anno - commenta il sindaco Emanuele De Zuanne - l'amministrazione comunale ha effettuato lavori importanti sui plessi scolastici e oltre alla manutenzione ordinaria sono stati realizzati interventi che offrono nuove opportunità e incrementano i servizi sul territorio».

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium