/ Politica

Politica | 16 settembre 2019, 17:57

Sì alla cessione del 17,36% di TRM detenuta dalla Città di Torino

Acquisirà 5000 azioni Smat da FCT Holding

Sì alla cessione del 17,36% di TRM detenuta dalla Città di Torino

Il Consiglio Comunale di Torino ha approvato una delibera con la quale si autorizza la cessione della quota di partecipazione detenuta dal Comune di Torino nella Società TRM S.p.A per il 17, 36%.

Attualmente, la Città detiene il 18,36%. La vendita consente quindi di mantenere l’1% del capitale sociale in capo alla Città di Torino. La base di aggiudicazione non dovrà essere inferiore al valore di perizia.

Con lo stesso provvedimento, illustrato dall’assessore Sergio Rolando, viene autorizzato il trasferimento di azioni Smat, in misura non superiore a 5000 azioni, dalla società FCT Holding S.p.A alla Città di Torino, al valore di perizia. Questa iniziativa ha l’obiettivo di superare progressivamente la titolarità di azioni Smat da parte di soggetti formalmente non pubblici.

A favore della Città è stato autorizzato il trasferimento delle partecipazioni attualmente detenute da FCT nella Società “Finanziaria Centrale del Latte S.p.A.” e nella società “Agenzia di Pollenzo S.p.A.” ai valori di perizia. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium