/ Politica

Politica | 07 ottobre 2019, 18:28

"Borracce nelle scuole primarie per ridurre la plastica"

Mozione della consigliera Foglietta approvata oggi in Sala Rossa

"Borracce nelle scuole primarie per ridurre la plastica"

“La Città distribuisca a studenti e studentesse delle scuole primarie borracce realizzate in materiale eco-compatibile, allo scopo di favorire la riduzione degli acquisti di bottiglie di plastica monouso e stimolare l’utilizzo di acqua pubblica”.

E’ quanto prevede una mozione approvata questo pomeriggio dal Consiglio Comunale che ha visto come prima firmataria la consigliera Chiara Foglietta (PD). Il documento, approvato all’unanimità anche grazie ad emendamenti di Commissione, è stato firmato anche da consiglieri di maggioranza (Francesco Sicari, Massimo Curatella, Serena Imbesi) oltre che dai consiglieri Domenico Carretta (PD) e Marina Pollicino (Misto minoranza - Connessione Civica).

La mozione, che impegna inoltre l’Amministrazione ad attivare politiche di sensibilizzazione ed educative sul tema ambientale, sottolinea come la sola raccolta differenziata, finalizzata al riciclo dei materiali plastici, non può sensibilizzare, in maniera consapevole, i cittadini sulla cura dell’ambiente che dovrebbe essere improntata nell’eliminazione massiva di tali materiali.

Illustrando il documento, Foglietta ha ricordato come ogni anno, nel mondo, si producano 300 milioni di tonnellate di bottiglie di plastica delle quali 8 milioni finiscono nei mari. L’Italia, ha ricordato, è il primo consumatore in Europa per utilizzo di acqua in bottiglia monouso.

Il consigliere Federico Mensio ha invitato a riflettere sull’estensione di analogo atto anche per le aziende partecipate mentre la stessa consigliera Foglietta ha preannunciato una lettera al presidente del Consiglio Comunale con la richiesta di eliminare la vendita di bottiglie di plastica nei punti vendita dei locali comunali.

Da parte dell’assessore all'Ambiente, Alberto Unia, la disponibilità a dare efficacia all'atto approvato.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium