/ Cronaca

Cronaca | 08 ottobre 2019, 06:53

Visite all'Asl di via Foligno, cantiere e disagi: "L'accesso non è sicuro per i disabili" [VIDEO]

Un ingresso piuttosto angusto rende complicato l’ingresso per i cittadini con disabilità: inoltrata segnalazione alla polizia municipale

Visite all'Asl di via Foligno, cantiere e disagi: "L'accesso non è sicuro per i disabili" [VIDEO]

Effettuare una visita nel presidio Asl di via Foligno non è affatto semplice nell'ultimo periodo. A causa di un  cantiere installato a fine marzo, accedere agli ambulatori è diventata una vera e propria impresa: un tunnel nero, di fatto, traghetta gli utenti dall'esterno sino dentro il cortile interno dello stabile.

Un normalissimo utente, ogni mattina si ritrova in mezzo a polvere, illuminazione ridotta, passerelle in legno e teloni neri. Non un posto accogliente, soprattutto se si pensa che quegli ambulatori vengono spesso frequentati da persone con disabilità, che lì si recano proprio per le visite di invalidità.

“In quel luogo si recano persone con disabilita' e riteniamo inopportuno far andare i cittadini nel bel mezzo dei lavori in corso passando per una passerella posticcia”, è il commento di Federica Fulco, presidente del Comitato Torino in Movimento. “Parliamo di una Asl non di una fermata del bus” conclude la Fulco.

I disagi sono stati segnalati alla polizia municipale, che ha trasmesso la pratica al Comando della Sezione 5 per le verifiche di competenza. La richiesta del Comitato è quantomeno quella di spostare la sede delle visite a titolo temporaneo, durante la fase di cantiere.

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium