/ Eventi

Eventi | 07 novembre 2019, 09:23

"Calcinculo" al Garybaldi di Settimo Torinese, per un teatro che vuole dare una scossa

Questa sera alle ore 21

"Calcinculo" al Garybaldi di Settimo Torinese, per un teatro che vuole dare una scossa

I giovedì garybaldini tornano questa sera, 7 novembre, alle 21 per il secondo appuntamento della stagione “Naufragar m’è dolce” del Teatro Civico Garybaldi, organizzata da Santibriganti Teatro, con “Calcinculo” dei Babilonia Teatro, compagnia di Verona già vincitrice del Leone d’argento per l’innovazione teatrale alla Biennale di Venezia, assieme alle musiche originali di Lorenzo Scuda, musicista e interprete degli Oblivion.

“Viviamo un tempo ossessivo” spiegano i Babilonia Teatro “che le parole e le immagini non riescono più a raccontare da sole, la musica arriva in soccorso come una medicina o una miccia esplosiva. Calcinculo è uno spettacolo che vuole fotografare il nostro oggi, le sue perversioni e le sue fughe da se stesso, la sua incapacità di immaginare un futuro, di sognarlo, di tendere verso un ideale, di credere. Con questo spettacolo intendiamo raccontare il mondo che ci circonda con il nostro sguardo tagliente, dolente ed ironico”. I Babilonia Teatro uniscono in un linguaggio a più voci teatro e musica, con uno stile definito pop-rock-punk. In particolare, Calcinculo è uno spettacolo in cui musica e teatro si contaminano e dialogano in modo incessante e vertiginoso. “Il teatro e i testi di Babilonia Teatri” racconta Lorenzo Scuda “sono sempre stati musica. Incessanti, martellanti, ritmici. Ho sempre pensato che valesse la pena provare a trovare una via musicale, cantata, per dare a queste parole ancora più forza, e Calcinculo è questo. Il tentativo di fare deflagrare esponenzialmente quelle parole”.

Al termine dello spettacolo, artisti e pubblico verranno invitati nel foyer del teatro a chiudere la serata con “Tarallucci e vino”, tradizionale appuntamento, ripristinato a partire da questa stagione da Santibriganti, e nato per ricordare l’aspetto aggregativo che caratterizza il teatro. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium