/ Eventi

Eventi | 06 dicembre 2019, 14:22

Un ricco calendario di eventi per festeggiare il Natale a Le Vallette

Si comincia mercoledì 11 dicembre

Un ricco calendario di eventi per festeggiare il Natale a Le Vallette

Un fitto calendario di eventi per festeggiare il Natale a Le Vallette, tra eventi, spettacoli teatrali e mostre. In calendario, alle Officine Caos di Piazza Montale, una rassegna di teatro per ragazzi, l’evento di presentazione dei primi risultati del progetto Incontri Illuminanti con le scuole del territorio, l’accensione dell’Albero orizzontale, la presentazione della call internazionale Segnali dal mondo, e la mostra d’arte collettiva Angeli nel Caos.

TEATRO PER RAGAZZI: tra l’11 al 20 dicembre, le Officine Caos presentano 5 appuntamenti teatrali dedicati ai ragazzi, tutti previsti alle ore 11. Si comincia l’11 dicembre con “Gioco teatrale sul conflitto e l’amicizia” della compagnia fiorentina Teatri d’Imbarco. Il 12 andrà in scena “Direttori d’orchestra” della compagnia Teatro Potlach. Mercoledì 18 sarà la volta di Mozart MC High Energy”, a cura della compagnia Settimo Cielo di Roma. Giovedì 19 e venerdì 20, sempre alle ore 11, Stalker teatro presenta la sua più recente realizzazione, Prospero”, ispirato a La Tempesta di Shakespeare. 

VENERDI’ 13 DICEMBRE dalle ore 15

Evento INCONTRI ILLUMINANTI e lancio della call internazionale “Segnali dal Mondo” e  accensione dell’ Albero Orizzontale di Piazza Montale

In piazza Montale, all’ombra della Luce d’artista di Luca Pannoli L’amore non fa rumore, saranno presentati in anteprima gli elaborati realizzati dai ragazzi delle scuole primarie e secondarie della Circoscrizione 5 che hanno partecipato ai laboratori ispirati dalle parole-chiave segni/segnali/simboli, riferite all’opera di Luca Pannoli. I laboratori sono curati dal Dipartimento Educazione della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, dalle Attività Educative e Formative del PAV Parco Arte Vivente – Centro sperimentale d’arte contemporanea e da Stalker Teatro.

IL PROGRAMMA

Alle 15, in piazza Montale, intervento dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo D.M. Turoldo con “Le Diecimila Cose” a cura di Stalker Teatro e del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea.

Alle 17.30, i ragazzi delle scuole secondarie saranno protagonisti di  “In-Veste” a cura della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea e Green Parade” a cura del PAV - Parco Arte Vivente - Centro sperimentale d’arte contemporanea.

Alle 18, accensione dell’installazione luminosa “L’albero Orizzontale di Piazza Montale”, anch’esso realizzato con il contributo dei ragazzi delle scuole del territorio.

Saranno presenti l’Assessore alla Cultura della Città di Torino Francesca Leon, il Presidente della Circoscrizione 5 Marco Novello, l’Artista Luca Pannoli e i referenti dei Dipartimenti Educazione del Castello di Rivoli, GAM e PAV.

A seguire, alle Officine Caos, sarà lanciata la call di “Segnali dal Mondo”, progetto a cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea con la collaborazione di Stalker Teatro.

L’obiettivo è realizzare un’opera collettiva internazionale, a partire dalle suggestioni dell’opera di Luca Pannoli, sfruttando le potenzialità della rete di relazioni costruita attraverso il web. I cittadini e le comunità sono invitati a proporre un’immagine inedita della propria realtà e del vissuto individuale, per comporre un grandissimo patchwork che testimonierà tante e differenti visioni della contemporaneità. Il progetto si concluderà a febbraio 2020, con l’allestimento del patchwork negli spazi delle Officine Caos.

Venerdì 13 dicembre sarà inaugurata inoltre “Angeli nel Caos” mostra d’arte collettiva con opere di Gabriele Boccacini, Fausta Bonaveri, GHISSBROSS – Sara e Simone Ghirlanda, Gigi Piana, Gianni Maria Tessari, Paola Zanini.  Apertura 13-20 dicembre 2019 e 13-31 gennaio 2020, dal lunedì al venerdì, 14.30 - 19.00.

Com’è nella tradizione delle Officine Caos e Stalker Teatro, la giornata si concluderà con un rinfresco per scambiarsi gli auguri.

IN CASO DI MALTEMPO SARANNO RINVIATI GLI INTERVENTI CHE PREVEDONO LA PARTECIPAZIONE DEI RAGAZZI.

Il programma si svolgerà come previsto a partire dalle 17.30, con l’accensione dell’Albero Orizzontale.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium