/ Attualità

Attualità | 14 dicembre 2019, 16:10

In 120 firmano per la riapertura della sala d’attesa della stazione di None

Le firme sono state raccolte in due ore, giovedì al mercato, da Antonio Coletti

In 120 firmano per la riapertura della sala d’attesa della stazione di None

In due ore, giovedì al mercato, Antonio Coletti ha raccolto ben 120 firme per la riapertura della sala d’attesa della stazione ferroviaria di None. Le firme sono state depositate in Comune e ora bisogna vedere se Rfi, gestore delle infrastrutture ferroviarie, accetterà la proposta del sindaco Loredana Brussino, che si è fatta avanti per chiedere di occuparsi della apertura e chiusura della sala, con l’aiuto dell’edicolante che ha il negozio lì.

Rfi si è detta disponibile a parlare e le firme raccolte potrebbero aiutare a porre fine a un disservizio che dura da marzo.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium