/ Eventi

Eventi | 12 gennaio 2020, 15:40

“Autori Greci in Scena dal moderno al contemporaneo”: un’iniziativa culturale in arrivo dal 20 gennaio a Torino

L’associazione Piemonte-Grecia Santorre di Santa Rosa promuove un nuovo corso di formazione teatrale. L’iscrizione è aperta a tutti gli amanti del teatro e della cultura ellenica

“Autori Greci in Scena dal moderno al contemporaneo”: un’iniziativa culturale in arrivo dal 20 gennaio a Torino

Dal 20 gennaio al 25 maggio, ogni lunedì dalle ore 21 fino alle 23, ha inizio una nuova attività culturale promossa dall'associazione Piemonte-Grecia Santorre di Santa Rosa dedicata al teatro greco.

“Autori Greci in Scena: dal moderno al contemporaneo” è il nome dell’iniziativa, aperta a tutti gli amanti della recitazione, ma soprattutto della Grecia e della sua cultura. Non sono richieste competenza particolari, solo passione e desiderio di scoperta e sapere. Il corso ha un costo di 190 euro e le iscrizioni sono ancora aperte.

Questa idea è nata dalla passione” dice Emanuela Capurso, psicologa, socia-fondatrice dell’Associazione e da sempre appassionata di teatro amatoriale. Ad accompagnarla in questa nuova attività sarà Eleni Molos, attrice professionista italo-greca.

Il corso prevede l’esplorazione di testi letterari e teatrali attraverso l’uso delle tecniche di espressività vocale, solitamente usata nella recitazione radiofonica, cenni di dizione, lettura espressiva con lo scopo di mettere in gioco le potenzialità vocali di ogni partecipante. I temi toccati saranno la nostalgia, l’amore, la crisi, attraversando quella declinazione del tema tragico che è tipica del teatro classico. Al termine è previsto un saggio teatrale sottoforma di radiodrammi.

L’Associazione, nata nel 1986, ha sempre avuto come scopo quello di diffondere la conoscenza della cultura greca e, per tale ragione, dopo il successo riscontrato con i balli popolari, si è deciso di dare vita a quest’altra peculiare caratteristica della Grecia, ovvero il teatro. Riportando le parole di Emanuela a riguardo: “Il teatro in Grecia è paragonabile al cinema in Italia. Tutti lo frequentano: adulti, bambini, anziani. Ad Atene ci sono ben duecentocinquanta teatri! L’aspetto più importante su cui noi vogliamo soffermarci, però, è il fatto che il teatro greco mantenga ancora oggi una dimensione del tutto popolare".

Giulia Amodeo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium