/ Politica

Politica | 18 febbraio 2020, 16:54

Frediani (M5S): "La Regione finanzia una struttura per allevare mammiferi destinati alla ricerca"

"Ignorata la legge che privilegia i metodi alternativi"

Frediani (M5S): "La Regione finanzia una struttura per allevare mammiferi destinati alla ricerca"

"La Regione ha finanziato con 1 milione e 500 mila euro la realizzazione di una nuova infrastruttura di stabulazione, dove verranno allevati piccoli mammiferi per la ricerca pre-clinica. La conferma è arrivata direttamente dall'assessore all'Ambiente Marnati". Ad annunciarlo è Francesca Frediani, consigliera pentastellata del Movimento 5 Stelle.

"Eppure la stessa Regione Piemonte ha approvato, non più di un anno e mezzo fa, la proposta di legge a prima firma Francesca Frediani, divenuta legge 9/2018 dal titolo 'Norme in materia di promozione dei metodi sostitutivi alla sperimentazione animale'. Una legge con un obiettivo chiarissimo fin dal titolo".

"Pur con la consapevolezza dell'impossibilità di poter adottare da subito metodi sostitutivi, prevale il rammarico pensando a quante borse di studio per giovani ricercatori si sarebbero potute finanziare, come previsto dalla norma regionale, investendo cifre ben inferiori a quelle utilizzare per il nuovo stabulario".

"Questo intervento è compreso nel progetto StabuMBC2, proposto da Università di Torino e finalizzato a realizzare una nuova infrastruttura di stabulazione per ricerca pre-clinica, ed è stato ammesso a finanziamento nell’ambito del bando INFRA-P 'Sostegno a progetti per la realizzazione, il rafforzamento e l'ampliamento di IR pubbliche' pubblicato il 22 agosto 2017. La graduatoria che ha disposto l’ammissione al finanziamento del progetto 'StabuMBC2' è stata approvata con Determinazione Dirigenziale n. 41 del 9 febbraio 2018, con uno stanziamento di 1,5 milioni di euro sui 3 milioni di costo complessivo".

"Il Presidente Cirio ha più volte dichiarato la propria sensibilità animalista: durante la prossima discussione del bilancio previsionale chiederemo con forza alla nuova Giunta di dare piena attuazione alla legge 9/2018 e di dare un segnale stanziando adeguate risorse".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium